• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13

Discussione: sono indignata

  1. #1
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    16-02-2009
    Messaggi
    210

    sono indignata

    Qualcuno mi puo' spiegare perche' da gennaio non si possono dare appelli fino a giugno??? esiste un motivo scientifico??? e perche' non esistono, come a Pisa, appelli straordinari per madri e lavoratrici???? io da gennaio, quando ho dato 3 esami (fondamenti, psicometria e storia, e di piu' non potevo proprio fare!!!!), mi porto a giugno 4 esami; senza stare a sottolineare il fatto che le 3 psicologie le ho gia' date a Pisa 15 anni fa, va be', sorvoliamo il fatto che non me le hanno convalidate.... ma io devo sperare che: non abbia impegni di lavoro pregnanti, tipo convocazioni in tribunale; non mi si ammalino le figlie (o trovi una baby sitter al volo).... e vogliamo parlare del fatto che alcuni esami vengono messi lo stesso giorno alla stessa ora????? e in piu', capisco che la mia situazione e' sui generis, devo organizzare un trasferimento a Barcellona e le agenzie immobiliari la' mi dicono che mi conviene cercare casa dai primi di giugno, e io per tutto giugno sono in croce con questi esami, un giorno si' e un giorno no!!!!!! e se avessi avuto appelli ad aprile e maggio, forse li avrei gia' dati quasi tutti!!!!! e dare l'esame di inglese dopo i 5 propedeutici, mi spiegate di grazia se ha un senso???? che senso ha???? io non ci vedo senso!!!!!!! mah... io devo sperare che vi sia un appello di inglese a fine giugno da sfruttare, ma perdo ancora tempo per la casa a Barcellona che non so quando e come cerchero'..... e naturalmente dare questi esami e' vantaggioso per avere una convalida la'... scusate lo sfogo, se fossi rimasta in Italia sarei andata a dare una mano al laboratorio 15 per combattere contro queste grandi ingiustizie e non-sensi!!!!!!

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: sono indignata

    Infatti non ha proprio senso... anzi.. in questo modo ti costringono a dare tutti gli esami insieme e a prepararne tanti in poco tempo..... Mi ricordo quando c'era la classe 34.. erano 8 esami l'anno.. e uno doveva preparare anche 4, 5 esami in un mese... (c'erano due mesi di sessione ma molti docenti illuminati ovviamente mettevano il primo appello il 7 gennaio e l'ultimo ai primi di febbtaio... i il primo giugno e primo luglio... beh ovvio c'e' chi deve farsi la settimana bianca o andare al mare a luglio... perche' far stare i docenti a far fare gli esami a luglio inoltrato............

    Basterebbe in fondo un appello ad aprile... senza neanche stare a fare come fanno a medicina, ingegneria, farmacia ecc che hanno la possibilita' di fare un esame al mese... Molti chiamano il professore al cellulare e fissano l'esame in una certa data... ma basterebbe l'appello di aprile...

    Per onesta' bisogna anche dire che forse andrebbe visto un po' di cose... in quanto gli spazi per fare esami e lezioni insieme non ci sono... quindi una sessione di esami anche solo di un appello comporterebbe un blocco della didattica di almeno 10-15 giorni .. e dati i tempi... per predisporre i corsi anche di 3 moduli ... quindi 3 mesi interi per gli esami piu' grossi... sarebbe un po' difficile....

    Pero' insomma SE ci fosse la volonta'... secondo me basterebbe che organizzassero anche cambiando l'impostazione didattica... e si potrebbe fare....

    Ma mi pare che ai docenti vada bene cosi' purtroppo... ed e' gia' tanto che in diversi fanno l'esonero...

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    16-02-2009
    Messaggi
    210

    Riferimento: sono indignata

    onestamente, Duccio, io che ho fatto l'universita' prima della riforma e in due atenei (Pisa e Trieste, che era superiore a Pisa in quanto a organizzazione e qualita' anni luce...), ti posso dire che non mi trovo proprio nel modo attuale. Ma chi ci ha ordinato di concentrare i corsi in 3 mesi e di dividerli in 3 moduli? ne parlavo anche con la Mattei, che ha la mia stessa eta' e condivideva... se fai un corso da novembre a giugno, tolte le interruzioni fisiologiche, riesci a fare adeguatamente un programma e anche a decidere cosa approfondire e cosa no. Come facciamo a sviscerare un programma in 3 mesi? Io a psicometria ho fatto MENO del programma che avevo fatto a servizio sociale 15 anni fa (e anche questo me lo hanno fatto ridare, ovviamente). Poi mi verrebbe anche da dire che delle lezioni e uno studio basate sulle slides a me dicono poco, perche' cosi' il prof. universitario lo saprei fare anche io, e nemmeno male! Noi 15 anni fa seguivamo 7 corsi da novembre a giugno, dal secondo anno cominciava pure il tirocinio (a Firenze dal primo...), la frequenza era obbligatoria anche se i prof. non prendevano le firme; dopo 3 anni (che se eri bravo diventavano puntualmente almeno 4, se non di piu') avevamo un D.U. per il quale tutto l'ateneo ci prendeva in giro, perche' "non eravamo laureati", ma ti assicuro che in quanto a preparazione avevamo dei punti.... E la tesi? molti docenti pretemdevano che tu stessi 1 anno sulla tesi, se eri fortunato trovavi qualcuno a cui bastavano 6 mesi. Io ho fatto una tesi dello stesso livello di giurisprudenza, la prima volta, e la seconda volta lo stesso una signora tesi. Forse era eccessivo ma imparavi veramente tanto dalla tesi. Non so, oggi stare nell'uni mi mette tristezza; spero che la situazione in Spagna sia almeno leggermente diversa, quanto meno avro' lo stimolo dell'imparare una lingua straniera!!!!

  4. #4
    Partecipante Figo L'avatar di ninuzzino
    Data registrazione
    05-11-2007
    Residenza
    livorno
    Messaggi
    873

    Riferimento: sono indignata

    Ciao Pallaspina
    Anche io mi son chiesta questa cosa molte volte e lavorando sono arrivata ora agli ultimi esami e i piu' difficili...grazie alla gravidanza sono riuscita a concentrarmi sugli appelli disponibili a inizio settembre e febbraio ma da la' in poi son qua a preparare statistica....avessi avuto piu' appelli come amici che studiano a Pisa forse avrei gia' finito da tempo
    E se a giugno va bene devo fare le corse con altri esami per non ritrovarmi a settembre..ma sicuramente andra' cosi...
    P.s:mi hanno detto che in Spagna puoi esercitare gia' con la laurea triennale sai??cosi a titolo informativo ma son sempre voci ciao ciao
    NINUZZINAAAAAAA

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Alejandrina
    Data registrazione
    23-01-2009
    Messaggi
    7,092

    Riferimento: sono indignata

    Se posso esprimere il mio pensiero..
    condivido tutto ciò che è stato detto, ma sinceramente, un pò d'esperienza di " come gira" questa facoltà me la sono fatta.. e sinceramente non mi stupisco più..
    semmai mi stupiscvo, quelle RARE volte che "le cose" sono fatte con criterio.
    Non mi stupisce che non ci siano appelli straordinari..
    non mi stupisce che si sia obbligati al "salto" d'appello (grande cavolata)..
    così come non mi stupisce, ma lo trovo GRAVE che alcuni docenti prendano le firme quando la frequenza NON è obbligatoria, per fare l'esonero...

    Sarò mooolto critica...
    Ma nella nostra facoltà trovo molta poca PROFESSIONALITA' e SERIETA'..
    non dico che non ci sia.. ma è rara
    ...anche la situazione di "incetezza" della nostra facoltà...
    secondo me non fa che confermare che noi studenti siamo semplicemente NUMERI...
    E lo scopo principale è quello di far cassa... secondo me..
    e non quello di far uscire studenti preparati..

    Sinceramente se tornassi indietro non so se sceglierei Firenze
    Ultima modifica di Alejandrina : 03-05-2010 alle ore 23.37.19
    ".. Considerando che l'amore non ha prezzo..
    Lo pagherò offrendo tutto l'amore
    tutto l'amore che ho.. "

  6. #6
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    06-02-2008
    Residenza
    ...FLORENCE...
    Messaggi
    398

    Riferimento: sono indignata

    bella Duccino, io a giugno ho il 3 counseling, il 4 stat sociale e il 10 analisi dati, entro fine giugno ne dovrei dare altri 3....e siamo a sei,,,,sono della 34 e dopo esser rimasto indietro grazie alla Giannetti, la sessione dove ho dato meno esami è stata l'estate scorsa 3 a giugno ed uno a settembre.....detto ciò, Palla mi dispiace per te, ma la nostra facoltà non è pro studenti lavoratori e riguardo agli esami che avevi dato.....diciamo che non c'è da biasimare se non te li hanno passati avendoli dati 15 anni fa, in 15 anni ne è passata di acqua sotto i ponti non credi????
    ....daltronde gli appelli extra che li mettono a fare se non mettono prima appelli intermedi per chi frequenta (che almeno permetterebbero di correre di meno, ma di contro costringerebbero i poveri docenti ad un lavoro un pò maggiore....) e sopratutto levare quel c@zzo di modalità che non ci permette di dare 2 appelli consecutivi e alla sessione di settembre solo uno....

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di Pittogatto
    Data registrazione
    05-12-2007
    Messaggi
    89

    Riferimento: sono indignata

    @ chiunque si lamenti

    l unico modo per cercare di cambiare qualcosa cocretamento è partecipare alle assembleE del collettivo o quanto meno riVolgersi a loro.

  8. #8
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    06-02-2008
    Residenza
    ...FLORENCE...
    Messaggi
    398

    Riferimento: sono indignata

    certo Pitto.....però se dopo 3 anni vedo che la priorità è levare il test alla fine del terzo anno per far posto all'esposizione di una tesina piuttosto che lottare contro il salto di esami, di mettere esami intermedi per agevolare il carico di studio e l'apprendimento oppure di cercare di far lavorare la segreteria che non cag@ di pezza il fatto che ci siano esamidello stesso corso, dello stesso anno e addirittura dello stesso semestre gli stessi giorni....scusa ma a perde tempo alla riunione del collettivo non ci vado.............
    ....tanto di fare dimostrazioni demagogiche riguardo al fatto che siamo solo numeri c'è sempre tempo------
    ...scusa l'ironia

  9. #9
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: sono indignata

    Cmq ragazzi ... i ragazzi del laboratorio stanno facendo tantissimo... cose che 4, 5 , 6 anni fa erano puramente inimmaginabili.... Bisogna solo dirgli grazie per essersi sbattuti ed aver trovato probabilmente i canali comunicativi giusti... perche' vi ricordo che per poter cambiare delle regole esse devono essere votate... i rappresentanti degli studenti sono sui 8...9 unita'... i docenti ovviamente un numero molto maggiore... quindi se anche gli studenti sono compatti fra loro e riescono a portare una questione in paritetica e in consiglio per votare... se non ci sono almeno la meta' o quasi dei docenti dalla loro.. e' impossibile che passi... Quindi i rappresentanti possono sensibilizzare, far presente un problema, informare gli studenti.. fungere da collegamento per il dialogo con i docenti... ma se si trovano dei muri di fronte... purtroppo non possono fare piu' di tanto...
    E per i cambiamenti che ci sono stati rispetto a diversi anni fa (ai tempi considerati pura follia)... hanno davvero fatto tantissimo...

  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di marialetizia
    Data registrazione
    15-09-2005
    Messaggi
    364

    Riferimento: sono indignata

    hai perfettamente ragione pallaspina....avete idea di cosa significa elemosinare un permesso studio nei mesi di giugno e luglio con ferie già stabilite dall'anno prima?!?!?rischi la fucilazione ...e io nn ho neanche le 150!!!!è chiaro , direte voi, che bisognerebbe studiare a tempo debito, ma nn sempre questo è possibile allora nn parliamo di "diritto" allo studio ma di eventuale possibilità di studio....
    e grazie ai ragazzi del laboratorio che tanto stanno facendo e si caricano sulle spalle il malumore di chi,come me,nn ha voce.....

  11. #11
    Partecipante Affezionato L'avatar di aleale82
    Data registrazione
    18-05-2005
    Messaggi
    95

    Riferimento: sono indignata

    Citazione Originalmente inviato da carnevali1 Visualizza messaggio
    sinceramente se tornassi indietro non so se sceglierei firenze :d
    io assolutamente no!!!!!!!!!!!!!!!

  12. #12
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    16-02-2009
    Messaggi
    210

    Riferimento: sono indignata

    bah, io ristudiando le psicologie mi sono aggiornata, perche' in 15 anni la ricerca e' andata avanti e ho scoperto dei punti di vista nuovi, pero' senti, la statistica e' quella!!!!! e poi io da 15 anni esercito comunque la professione di assistente sociale, sono anche mediatore familiare, ho fatto miriadi di corsi di formazione.... non ti dico di passarmi gli esami d'amble', ma magari trovare una modalita' diversa, che so, io leggo i libri e tu mi fai solo l'orale.... che so...si', capisco non si sia pro studenti lavoratori, ma essi esistono e questa cosa mi hanno detto all'estero non accade, anzi li' e' normalissimo che le mamme con neonati trovino il modo di fare l'universita', specializzarsi, migliorarsi ecc. In Spagna la laurea e' quadriennale e, si', dopo eserciti senza albo e senza tirocinio!!!

  13. #13
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    11-04-2007
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    382

    Riferimento: sono indignata

    sensa considerare...che a causa della quantità di esami concentrati in poco tempo--spesso ne risente la qualità con cui ci si prepara...e di conseguenza la media generale della nostra facoltà...

Privacy Policy