• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2
  1. #1

    montagna e viale alberato

    ciao a tutti, nel mio sogno mi trovavo con i miei zii in una zona sconosciuta ma bella, stavamo percorrendo una strada lunghissima e sullo sfondo c'era una catena di bellissime montagne. Il clima tra di noi era allegro, da gita domenicale. ad un certo punto si affianca a noi un signore vestito da scalatore-alpinista e mio zio dice che è uno del suo gruppo di amici con i quali va sempre in montagna alla domenica. Io non conosco questo signore però mi fido dagli zii e continuiamo il viaggio con lui. entriamo in un bosco di una zona da me conosciuta ma c'è un bel pò di nebbia e quindi cerchiamo di continuare velocemente nel nostro percorso uscendo dal bosco. Dopo il bosco torna la strada lunghissima ma adesso il tempo si è rasserenato ed in fondo a questa strada c'è un viale alberato bellissimo. io mi fermo con la zia a fare delle foto, mio zio e l'amico ci aspettano e poi torniamo indietro perchè mio zio conosce un ristorante nei dintorni dove è possibile fermarci a pranzare. grazie

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: montagna e viale alberato

    Citazione Originalmente inviato da camimareli Visualizza messaggio
    ciao a tutti, nel mio sogno mi trovavo con i miei zii in una zona sconosciuta ma bella, stavamo percorrendo una strada lunghissima e sullo sfondo c'era una catena di bellissime montagne. Il clima tra di noi era allegro, da gita domenicale. ad un certo punto si affianca a noi un signore vestito da scalatore-alpinista e mio zio dice che è uno del suo gruppo di amici con i quali va sempre in montagna alla domenica. Io non conosco questo signore però mi fido dagli zii e continuiamo il viaggio con lui. entriamo in un bosco di una zona da me conosciuta ma c'è un bel pò di nebbia e quindi cerchiamo di continuare velocemente nel nostro percorso uscendo dal bosco. Dopo il bosco torna la strada lunghissima ma adesso il tempo si è rasserenato ed in fondo a questa strada c'è un viale alberato bellissimo. io mi fermo con la zia a fare delle foto, mio zio e l'amico ci aspettano e poi torniamo indietro perchè mio zio conosce un ristorante nei dintorni dove è possibile fermarci a pranzare. grazie
    ciao camimareli

    Il sogno in linea generale mi pare più che appagante e potrebbe essere incentrato sulla figura di uno zio che ti ha aiutato ad attraversare un momento difficile, ma non difficilissimo , però potrebbe anche riferirsi anche ad una figura archetipica in generale.
    Da come si è svolto il sogno, però mi sembra che lo zio rappresenti sé stesso.
    Con questo zio stai attraversando un periodo piacevole in una zona sconosciuta. Se la zona è sconosciuta sei entrata in una parte della mente e delle tue possibilità che ancora non hai vissuto e sembra che quello che intendi raggiungere sarà per molto tempo , infatti nel sogno la strada è lunghissima ( cmq potrebbe voler dire semplicemente che hai ancora molto tempo davanti a te , in poche parole sei giovane ). Le montagne potrebbero rappresentare gli obbiettivi e diciamo che questo “viaggio” è piacevole fino a che questo zio diventa una guida per te, infatti appare uno scalatore alpinista ed egli è un amico dello zio ( probabilmente a significare che è uno degli aspetti di tuo zio che tra l’ altro sembra averne molti, visto che lui , l’ alpinista” è uno del gruppo di tanti amici ) Anche se tu non conoscevi tuo zio sotto questo aspetto ti fidi comunque di lui e perciò dello scalatore che potrebbe alludere al bisogno di qualcuno che ti aiuti a superare le difficoltà A questo punto, sembra che tu abbia passato un periodo di incertezza ma che è durato poco e sembra anche che non era la prima volta che entravi in quello stato d’ animo confuso, infatti sei entrata in un bosco che già conoscevi da cui cmq ne esci velocemente. Dopo dicendo che finalmente il tempo si è rasserenato, magari, fa capire che oltre alla confusione , c’ è stata anche mancanza di serenità. Adesso le cose sono cambiate e sembra anche che lo scopo sia stato raggiunto rappresentato dal viale in fondo alla strada con cui insieme anche a tua zia cerchi di dargli una stabilità.
    Non saprei qual’ è lo scopo , ma probabilmente niente di tangibile al tatto , “ma solo un viale alberato”, una strada appagante per la tua vita.

    Ciao
    Paolo
    Ultima modifica di Sono messo male : 27-04-2010 alle ore 18.48.22

Privacy Policy