• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: bimbo "deumanizzato"

  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2

    bimbo "deumanizzato"

    del sogno di stanotte ricordo veramente poco,un paio di scene in particolare:

    tenevo imbraccio un bimbo....avrà avuto più o meno un anno...so per certo che non era mio figlio,ma io ci tenevo tantissimo,piangevo disperatamente perchè questo bimbo aveva qualcosa che non andava,qualcosa di grave...non stava per morire,era come se si stesse lentamente deumanizzando,in quello consisteva la sua fine...io lo tengo in braccio e piango perchè non vorrei che questo succedesse,ma dopo un pò lo guardo e il bimbo è diventato un bambolotto di plastica,si è deumanizzato e in questo modo,è arrivata la sua fine.

    nell altra scena,c è anche mia madre,e una sua vecchia amica con le due figlie...quest amica ha un bimbo piccolo,della stessa età del primo sognato,solo che io non ricordo se è lo stesso bimbo,o un altro bimbo che quest amica di mia madre ha avuto per rimpiazzare quello deumanizzato(che quindi era suo),mia madre lo ha preso e sta per rimetterlo nella carrozzina,ma sbaglia di poco e lo fa cadere a terra...chiede scusa per questo,in maniera poco convinta,come se ciò che aveva fatto non fosse grave,nello stesso modo,in maniera altrettanto poco convinta,l amica risponde che non fa niente...ricordo inoltre di essermi avvicinata a queste persone e di aver notato che avevano tutte gli occhi straordinariamente azzurri,nonostante in realtà li abbiano castani.



    HuNgEr Of LiFe!



  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2

    Riferimento: bimbo "deumanizzato"

    qualcuno mi da la sua opinione in merito?



    HuNgEr Of LiFe!



  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: bimbo "deumanizzato"

    Citazione Originalmente inviato da QuInCyyyyyy... Visualizza messaggio
    del sogno di stanotte ricordo veramente poco,un paio di scene in particolare:

    tenevo imbraccio un bimbo....avrà avuto più o meno un anno...so per certo che non era mio figlio,ma io ci tenevo tantissimo,piangevo disperatamente perchè questo bimbo aveva qualcosa che non andava,qualcosa di grave...non stava per morire,era come se si stesse lentamente deumanizzando,in quello consisteva la sua fine...io lo tengo in braccio e piango perchè non vorrei che questo succedesse,ma dopo un pò lo guardo e il bimbo è diventato un bambolotto di plastica,si è deumanizzato e in questo modo,è arrivata la sua fine.

    nell altra scena,c è anche mia madre,e una sua vecchia amica con le due figlie...quest amica ha un bimbo piccolo,della stessa età del primo sognato,solo che io non ricordo se è lo stesso bimbo,o un altro bimbo che quest amica di mia madre ha avuto per rimpiazzare quello deumanizzato(che quindi era suo),mia madre lo ha preso e sta per rimetterlo nella carrozzina,ma sbaglia di poco e lo fa cadere a terra...chiede scusa per questo,in maniera poco convinta,come se ciò che aveva fatto non fosse grave,nello stesso modo,in maniera altrettanto poco convinta,l amica risponde che non fa niente...ricordo inoltre di essermi avvicinata a queste persone e di aver notato che avevano tutte gli occhi straordinariamente azzurri,nonostante in realtà li abbiano castani.
    Ciao, QuInCyyyyyy..., vedo solo ora (leggendo i post che non mi è stato possibile leggere nei mesi scorsi) il tuo sogno.

    Ti posto alcune risonanze, facendoti presente che, forse (pur prendendo spunto dai simboli del tuo sogno), in considerazione dell'argomento, è possibile che rispecchino miei modi soggettivi di percepire le cose.

    Il "bimbo", nei sogni, raffigura, di solito, una parte (un aspetto) della persona non ancora pienamente sviluppata (una potenzialità), bisognosa di cura e di sostegno (si tratta di un bimbo piccolo).
    Nel caso del tuo sogno, sembrerebbe trattarsi di una parte di te che non riconosci, coscientemente, come tua, come facente parte di te, anche se si tratta di una parte cui sembri tenere molto.

    Il sogno, se non interpreto troppo soggettivamente, ti dice che, proprio perché non la riconosci come parte vitale di te, questo aspetto della tua personalità si "deumanizza" e viene espresso in forme non autentiche (diventa una bambolotto).


    La seconda scena del sogno sembra aggiungere altre due informazioni.
    La prima informazione è che la parte non sviluppata (non riconosciuta? vissuta come fragile?), che vuole essere espressa, ha a che fare con gli aspetti "femminili" della tua personalità (madre come rappresentante della matrice femminile; amica della madre e sue figlie come aspetti femminili della personalità...).

    Madre e amica, con il loro comportamento fra distratto e superficiale, ti rimandano (non convinte, come tu stessa scrivi), come in uno specchio, le conseguenze di modalità di comportamento che sembrerebbero riproporsi (il nuovo bimbo, non curato a dovere... sembra essere sulla strada di finire come l'altro...).

    La seconda informazione (e qui devo sottolineare l'alta possibilità che si tratti di una mia proiezione, avendo generato una risonanza interna molto accentuata) è che l'istanza da cui si genera il messaggio del sogno sia la tua Sensibilità psichica (che, nel sogno, viene rappresentata dagli occhi straordinariamente azzurri di tua madre e della sua amica), cioè una forma di conoscenza di tipo "intuitivo" che (nella prospettiva vibrazionale) agisce al di fuori e al di là della mente razionale.

    Vedi tu se qualcosa di quello che ho scritto può avere un senso per te. Ciao.
    Ultima modifica di Hermes Ankh : 02-08-2010 alle ore 22.59.01


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di ZingarellaOps
    Data registrazione
    09-09-2006
    Residenza
    Provincia di Salerno
    Messaggi
    11,811
    Citazione Originalmente inviato da QuInCyyyyyy... Visualizza messaggio
    tenevo imbraccio un bimbo....avrà avuto più o meno un anno...so per certo che non era mio figlio,ma io ci tenevo tantissimo,piangevo disperatamente perchè questo bimbo aveva qualcosa che non andava,qualcosa di grave...non stava per morire,era come se si stesse lentamente deumanizzando,in quello consisteva la sua fine...io lo tengo in braccio e piango perchè non vorrei che questo succedesse,ma dopo un pò lo guardo e il bimbo è diventato un bambolotto di plastica,si è deumanizzato e in questo modo,è arrivata la sua fine.
    Ma è periodo di bimbi deumanizzati?
    Io non molto tempo fa sognai invece di un piccolo neonato,figlio di un mio amico.Me lo lascia in braccio e all'inizio sorride sempre,all'improvviso però gli esplode la testa e dal collo si intravedono fili e congegni meccanici,tipo un piccolo robot.Comincio a piangere disperata cercando di capire cosa abbia potuto fare di sbagliato,ma cominciano tutti ad accusarmi e corrono subito a preparare il funerale.Nessuno mi parla,fuorchè il padre del mio amico.....poi per fortuna mi svegliai

  5. #5
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: bimbo "deumanizzato"

    Citazione Originalmente inviato da Zingarella85 Visualizza messaggio
    Ma è periodo di bimbi deumanizzati?
    Io non molto tempo fa sognai invece di un piccolo neonato,figlio di un mio amico.Me lo lascia in braccio e all'inizio sorride sempre,all'improvviso però gli esplode la testa e dal collo si intravedono fili e congegni meccanici,tipo un piccolo robot.Comincio a piangere disperata cercando di capire cosa abbia potuto fare di sbagliato,ma cominciano tutti ad accusarmi e corrono subito a preparare il funerale.Nessuno mi parla,fuorchè il padre del mio amico.....poi per fortuna mi svegliai
    Un nuovo bimbo esplosivo !?
    Non è facile contenere l'energia compressa presente nella testa del "bambino"!


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di ZingarellaOps
    Data registrazione
    09-09-2006
    Residenza
    Provincia di Salerno
    Messaggi
    11,811
    Grazie Hermes,messaggio recepito

    Ed io che credevo fossero reminiscenze da Ken Shiro

Privacy Policy