• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4

Discussione: Dismorfismo penieno

  1. #1

    Dismorfismo penieno

    Salve soffro ormai da anni di questo dismorfismo penieno... Credo di aver il pene piccolo anche se rientra perfettamente nella norma ( ho effettuato una visita androlog.). Inizialmente mi ero rassicurato ma poi eccomi di nuovo con le mie fisse..... Non riesco a fare la doccia in palestra. Il solo pensiero mi fa sentire male..... E se poi dicono che ce l'ho piccolo? Anche se non è vero... Credo che sia una mia convinzione.... Errata ma lo è... Naturalemte tutto questo ha generato parecchi problemi nella mia vita sessuale , affettiva etc... Non ho mai fatto sesso solo per queste convinzioni.... Ho avuto problemi nel relazionarmi anche con le persone del mio stesso sesso....

    Secondo voi posso risolvere questo problema?
    Non voglio ricorrere alla chirurgia plastica o estensori o cose del genere .Sono convinto che quelle cose danneggino solo l'appar. riproduttivo.


    A chi posso rivolgermi? Sessuologo???

    C'è qualcuno nel forum che aveva questo problema e che lo ha risolto andando da un sessuologo?

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di saraebax
    Data registrazione
    12-05-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    108

    Riferimento: Dismorfismo penieno

    [QUOTE=loveandpeace;2316872]Credo di aver il pene piccolo anche se rientra perfettamente nella norma ( ho effettuato una visita androlog.). Inizialmente mi ero rassicurato ma poi eccomi di nuovo con le mie fisse..... Non riesco a fare la doccia in palestra. Il solo pensiero mi fa sentire male..... E se poi dicono che ce l'ho piccolo? Anche se non è vero... Credo che sia una mia convinzione.... Errata ma lo è...

    Quello che ci racconti è un grande disagio che limita ed inibisce la tua vita non solo sessuale ma anche relazionale. Da un punto di vista razionale tu sai di avere una convinzione errata, tra l'altro ti sei già confrontato con uno specialista che ti ha fornito dei parametri di valutazione della misura del tuo pene.
    Nonostante tutto però il disagio permane e così le tue difficoltà.
    Avendo già (giustamente ) scartato l'idea di intervenire chirurgicamente (che poi come forse ti avranno spiegato non crea un reale allungamento del pene) credo tu possa invece avere bisogno di un confronto psicologico per poter capire ciò che sta dientro questa tua percezione distorta, le valenze e i significati.
    Prendere consapevolezza delle tue dinamiche interne e in questo modo trovare una tua "soluzione" a questa situazione così frustrante e inibente.
    Voglio ringraziarti per aver aperto questa discussione che sono certa risulterà interessante anche per molte altre persone.
    Da sempre gli uomini sono praticamente ossesionati dalla misure del loro pene e niente sembra scalfire questa preoccupazione.

    Ultima modifica di saraebax : 19-04-2010 alle ore 08.53.16
    Sara Eba Di Vaio - Psicologa e Sessuologa
    Ordine Psicologi Lazio n° 9767

  3. #3

    Riferimento: Dismorfismo penieno

    Ciao ti ringrazio per la risposta.... Ho notato che il post è stato letto circa 42 volte... Spero che questo post serva a qualcosa....

    So di essere un normo dotato ma non riesco ad accettare questa cosa.... Sono convinto di essere poco dotato.. Ed ecco che il problema da fisico si è trasformato in un problema psicologico..... ! ( alle scuolemedie non sono mai andato alla classica gita di 3 giorni)

    Di solito chi soffre di questo dismorfismo soffre anche della sindrome da spogliatoio. Ecco ne soffro anch'io. Fino all'anno scorso il solo pensiero di andare in palestra e di entrare in uno spogliatoio mi faceva star male. Ho superato questa cosa e mi sono iscritto ma provo un senso di imbarazzo nell'entrare nello spogliatoio specialmente quando sono in boxer e metto su i pantaloncini.

    Vorrei tanto fare una bella partita a tennis ma la cosa mi blocca... Dopo devo fare la doccia.E se il mio amico dice che c'e l'ho piccolo? Non riuscirei proprio a sopportarlo.

    Sto valutando di rivolgermi ad un sessuologo per risolvere il problema .Di certo loro possono aiutarmi ma devo essere io il primo a convincermi di essere normale

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di scorpiona
    Data registrazione
    10-07-2007
    Residenza
    nel catanese
    Messaggi
    103

    Riferimento: Dismorfismo penieno

    Ciao! Beh, sinceramente per quanto i maschi abbiano un modo un pò "scostumato" di parlare tra loro, non penso ke qualcuno potrebbe mai dirti ke ce l'hai piccolo, prima di tutto x educazione e secondariamente xkè in realtà sai bene anke tu ke nn è vero. Concludi bene dicendo ke in primis devi essere tu a convincerti del fatto ke sei normale. Cerca di goderti la vita e nn lasciare ke questo pensiero ti ossessioni, mi permetto di aggiungere ke a volte comunque averlo troppo grande nn serve, spaventa le donne. Buona vita!
    “Ti criticheranno sempre,
    parleranno male di te
    e sarà difficile che
    incontri qualcuno
    al quale tu possa andare
    bene come sei.
    Quindi vivi come credi,
    fai quello che ti dice il cuore
    la vita è come un’opera di teatro
    che non ha prove iniziali.
    Canta, ridi, balla, ama
    e vivi intensamente ogni
    momento della tua vita
    prima che cali il sipario
    e l’opera finisca senza applausi. ”

Privacy Policy