• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 33
  1. #1

    cerco gentilmente aiuti e pareri!


    Ciao a tutti, sono nuova e scrivo qui per cercare aiuti da persone anche esperte che hanno voglia di leggere e di rispondermi.
    Ecco..io avrei bisogno di consigli, ora vi racconto il mio problema.
    Sono una ragazza giovane,ancora minorenne e sono fidanzata con un ragazzo da 6 mesi. Abitiamo a 140 km di distanza quindi ci vediamo poco, ma questo non è un problema per noi..il problema è l'invidia.
    Giochiamo entrambi a pallavolo: infatti ci siamo conosciuti ad un torneo a giugno. Per tutta l'estate ci siamo conosciuti e poi ci siamo finalmente fidanzati ad ottobre.
    Lui è invidioso di me che sono più brava di lui nello sport.
    Rimedi x l'invidia?!?!
    Ora siamo al punto che stiamo x lasciarci perchè questa invidia lo fa star male a volte e non ce la fa piu a stare male per questo problema, anche se vorrebbe stare con me; ma con questo problema non riesce.
    Chiedete pure se vi servono particolari oppure delle info piu precise.
    Ringrazio già chi mi aiuterà

  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di trudinaa
    Data registrazione
    21-11-2007
    Messaggi
    640

    Riferimento: cerco gentilmente aiuti e pareri!

    Ciao, purtroppo non credo ci siano molti rimedi... Quando due persone si vogliono bene, si dovrebbe essere contenti sempre e comunque per qualunque risultato ottenga il/la proprio/a partner... Già se manca questo è un vero peccato. Dici che lui vuole stare con te, ma che vi state per lasciare... Prova a parlarci con calma e serenità, e spiegagli pure che non c'è motivo di essere invidiosi, ma che si dovrebbe condividere qualcosa di bello come in questo caso la tua bravura.. Digli che dovrebbe essere fiero di te piuttosto
    Poi magari capirà e le cose si sistemeranno..
    Buona fortuna

  3. #3

    Riferimento: cerco gentilmente aiuti e pareri!

    Ciao,
    ne abbiamo già parlato molte volte.. molte molte volte.. dice che l'amore c'è ma poi viene offuscato dall'invidia.. lui si fa schifo da solo per questo sentimento e vuole riuscire ad eliminarlo ma non riesce.. è una brutta situazione!

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: cerco gentilmente aiuti e pareri!

    Io sarei felicissima se il mio partner riuscisse meglio di me in qualcosa, e poi avere delle passioni in comune è stupendo! A volte gli uomini sono un pò orgogliosetti, è vero. Ma fino a questo punto mi sembra strano forse ha solo paura che tu possa diventare "troppo" brava e allontanarti da lui. Magari per un pò di tempo evitate l'argomento pallavolo e concentratevi sulla conoscenza tra voi... quando il rapporto sarà un pò più profondo forse quello dello sport vi sembrerà un problema così ridicolo da riderci su.
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  5. #5
    SOLZENICYN
    Ospite non registrato

    Riferimento: cerco gentilmente aiuti e pareri!

    Cara Martina,
    non credo che il problema riguardi una compromissione della virilità e nemmeno l’essere orgogliosi.
    Forse non ha nemmeno amici maschi molto più bravi di lui, nella Pallavolo.
    E sinceramente credo che l’invidia non centri nulla, ma che centrino piuttosto altri aspetti come: l’autostima, l’immagine di Sè, il confronto.

    L'autostima è un giudizio di stima che ogn’uno ha di sé. Questa può dipendere da fattori personali e sociali.
    Molto probabilmente il tuo ragazzo nutre delle aspettative importanti dalla Pallavolo,
    ha ancorato una bella fetta della sua autostima alla riuscita in questo ambito.
    Le persone in generale tendono a mantenere una percezione di Sé positiva.
    Poiché il feedback (risposta) proveniente da situazioni sociali può minare la propria autostima,
    spesso facciamo ricorso ad alcune strategie protettive.

    Interrompere il vostro rapporto equivale alla FUGA (strategia difensiva) da una situazione che minaccia la sua autostima.

    Doversi confrontare continuamente con te ( che dici di essere migliore di lui nella Pallavolo, un campo per lui importante ) gli crea disagio.
    Confrontarsi è un modo per conoscersi ma anche rivedere la propria immagine di Sé e non tutti sono disposti a farlo. Fra l’altro lui non può evitare questo confronto (verso l’alto) poiché state assieme (costante).

    Nonostante le belle parole, difficilmente ci confrontiamo con persone migliori di noi,
    tranne il caso in cui si cerchi di migliorare.
    E poi credo che intimamente lui sia contento della tua bravura ma che
    non riesca ad esprimerlo, per i motivi di cui parlavo.

    Fagli capire che lo stimi, in generale.
    Evita di fare riferimento all’invidia.
    Cerca di spostare il confronto verso un livello alla pari.
    Potrebbe prevalere il suo bisogno di te e il suo tentativo di fuga magari rimarrà solo un brutto ricordo.


    mauro

    Ultima modifica di SOLZENICYN : 17-04-2010 alle ore 18.38.04

  6. #6
    x Ember:
    Inanzitutto ti ringrazio..
    sì lui una volta mi disse che aveva paura di perdermi andando avanti col successo..potrebbe essere per quello!!!! Eh è difficile evitare l'argomento pallavolo..ci vivo ogni giorno a contatto :S e anche lui..

    x solzenicyn:

    Le tue parole sembrano da esperto, mi fa piacere che tu mi abbia risposto con molte righe. ti ringrazio davvero!
    Sisi io glielo avevo detto che lasciarsi sarebbe arrendersi, non risolvere il problema. Mmm non so magari non è chiaro, non sono io a vantarmi di essere migliore di lui.. è un dato di fatto purtroppo, anche se io cerco sempre di evitare discorsi di pallavolo e ancora di più di confronto tra me e lui!
    Ok seguo i tuoi consigli grazie mille davvero!!!!
    Ora proverò ad evitare ancora di piu discorsi d'invidia e legati all'invidia.... e fargli capire che lo stimo in che senso? dirgli i suoi pregi? le cose che ha meglio di me? xk se intendi cosi ci ho già provato ma poi torna a dire cos'ho io in piu di lui.. continua a dire "sei meglio di me". Ok sposterò il confronto e se riesco evito di fare confronti..

    Eh si che ha bisogno di me.. una sera che stava male, dopo aver chiuso un discorso x sms, non gli ho piu scritto niente e sono andata a letto. Era vicino a pasqua e io ero ancora in vacanza, lui invece la mattina seguente sarebbe andato a scuola. Io non gli scrissi piu nulla e svegliandomi trovai 3 messaggi..decisi di non rispondergli e x tutta la mattina continuò a scrivermi ( nonostante fosse a scuola ) poi mi ha chiamata e allora ho risposto.. era andato in bagno x chiamarmi e ha detto che si era sentito male durante l'ora di inglese, pensava fossi morta,che mi fosse successo qualcosa. Mi disse che la notte sognò di vedermi nel lettino dell'ospedale, sfigurata e malconcia che gli dicevo "allora, mi invidi anche ora?!?!" .... quindi questa sua reazione mi fa pensare che ci tenga tanto a me.. se non lo cerco ci rimane male e se parlo con altri ragazzi diventa geloso.. .................ora provo a fare cosi e vediamo
    oggi cmq ci siamo visti e siamo stati benissimo..quando stiamo insieme non ci sono problemi, i problemi sorgono quando siamo lontani e quando ripensa al fatto che io sia piu brava di lui...uff


    ***Martina per rispondere a più messaggi usa il tasto MULTI.Inoltre fai attenzione a non scrivere abbreviato col classico linguaggio degli sms. ***
    Ultima modifica di ZingarellaOps : 18-04-2010 alle ore 13.17.36

  7. #7
    SOLZENICYN
    Ospite non registrato

    Riferimento: cerco gentilmente aiuti e pareri!

    Grazie del complimento Martina, ma ci tengo a dirti che sono semplicemente uno studente di psicologia clinica. Ho cercato solo di guardare la tua storia usando le teorie che studiamo. Autostima a parte forse come diceva Ember il tuo ragazzo ha solo paura di perdere la sua campionessa e a volte la paura ci fa fare cose stupide.
    Sei molto matura per l'età che hai quinidi avrai pure tutta la pazienza che sembra ti servirà.
    Ultima modifica di SOLZENICYN : 18-04-2010 alle ore 10.27.10

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di Stephen Lusdade
    Data registrazione
    13-08-2008
    Messaggi
    85

    Riferimento: cerco gentilmente aiuti e pareri!

    mila e shiro...
    duecuoridellapallavolo.

    Bisognerebbe un pò scindere le cose cioè due cuori da una parte e la pallavolo dall'altra. Una relazione non è uno sport...

    Provate a parlare e fare altro al di là della pallavolo (che non sia uno sport eh!) se no vi atrofizzate!

    Questo dopo aver ammorbidito un pò la storia dell'invidia.
    Le nostre esistenze sono la rappresentazione dei nostri sogni: le nostre storie cliniche sono fin dall'inizio, in un modo archetipico, drammi, e noi siamo maschere (personae) attraverso cui risuonano (personare) gli Dei.
    James Hillman

  9. #9

    Riferimento: cerco gentilmente aiuti e pareri!

    Mi scuso per aver usato delle abbreviazioni, farò più attenzione ora!

    per stephen lusdade
    grazie, ma il problema è come sorpassare questo problema dell'invidia! non troviamo modi!

    per solzenicyn
    grazie per avermi detto che sono matura vorrei chiederti.. cosa faccio ora?! mi potresti dire proprio delle cose che posso fare? andare da uno psicologo insieme sarebbe una brutta idea secondo te?

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: cerco gentilmente aiuti e pareri!

    Citazione Originalmente inviato da Martina&J. Visualizza messaggio
    Mi scuso per aver usato delle abbreviazioni, farò più attenzione ora!

    per stephen lusdade
    grazie, ma il problema è come sorpassare questo problema dell'invidia! non troviamo modi!

    per solzenicyn
    grazie per avermi detto che sono matura vorrei chiederti.. cosa faccio ora?! mi potresti dire proprio delle cose che posso fare? andare da uno psicologo insieme sarebbe una brutta idea secondo te?
    per favore usa i tasti appositi quote o multi per rispondere ai messaggi, non il per.... grazie


    da leggere per favore:


    regolamento ops

  11. #11
    SOLZENICYN
    Ospite non registrato

    Riferimento: cerco gentilmente aiuti e pareri!

    Citazione Originalmente inviato da Martina&J. Visualizza messaggio


    per solzenicyn
    grazie per avermi detto che sono matura vorrei chiederti.. cosa faccio ora?! mi potresti dire proprio delle cose che posso fare? andare da uno psicologo insieme sarebbe una brutta idea secondo te?
    .. magari non ne avrete bisogno dipende da come va la cosa tu intanto prova a parlargliene e vedi come la prende, cosa ne pensa lui, anche perchè tu se non sbaglio sei ancora minorenne, informati se ci sono in zona servizi di ascolto tipo consultorio ..

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: cerco gentilmente aiuti e pareri!

    Questa storia mi ha fatto ricordare che quando ho deciso di iniziare a studiare musica seriamente, il mio all'epoca-ragazzo non voleva (eravamo entrambi musicisti amatoriali) perchè diceva che si sarebbe creato un "gap" che ci avrebbe allontanati. Io giustamente ho fatto di testa mia e alla fine siamo stati insieme altri 7 anni presto anche lui è stato contento della mia scelta, anche se c'è voluto un pò... i primi tempi evitavamo il discorso, per fortuna avevamo tante altre cose in comune! Sicuramente avere in comune solo la passione della pallavolo non aiuta, è naturale che rimanga il perno del confronto. Provate a fare delle altre cose... è vero che la vostra vita è incentrata su quello ma vi serve un diversivo
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  13. #13

    Riferimento: cerco gentilmente aiuti e pareri!

    Citazione Originalmente inviato da Ember Visualizza messaggio
    Questa storia mi ha fatto ricordare che quando ho deciso di iniziare a studiare musica seriamente, il mio all'epoca-ragazzo non voleva (eravamo entrambi musicisti amatoriali) perchè diceva che si sarebbe creato un "gap" che ci avrebbe allontanati. Io giustamente ho fatto di testa mia e alla fine siamo stati insieme altri 7 anni presto anche lui è stato contento della mia scelta, anche se c'è voluto un pò... i primi tempi evitavamo il discorso, per fortuna avevamo tante altre cose in comune! Sicuramente avere in comune solo la passione della pallavolo non aiuta, è naturale che rimanga il perno del confronto. Provate a fare delle altre cose... è vero che la vostra vita è incentrata su quello ma vi serve un diversivo
    Spero si risolva come si è risolto nel tuo caso! delle altre cose tipo? perchè ora che c'è la scuola è difficile fare qualcosa nel weekend perchè abbiamo le partite! QUest'estate abbiamo tutto il tempo.. dobbiamo programmarci un'estate fantastica

    Citazione Originalmente inviato da SOLZENICYN Visualizza messaggio
    .. magari non ne avrete bisogno dipende da come va la cosa tu intanto prova a parlargliene e vedi come la prende, cosa ne pensa lui, anche perchè tu se non sbaglio sei ancora minorenne, informati se ci sono in zona servizi di ascolto tipo consultorio ..
    Ok ora mi informo.... e se invece mi scrivessi tu delle frasi da mandargli a nome di una persona esperta? lui sa che sto scrivendo in un forum.. magari se gli dici tu qualcosa è meglio.. che ne pensi? ( ti do del tu )

  14. #14
    SOLZENICYN
    Ospite non registrato

    Riferimento: cerco gentilmente aiuti e pareri!

    Citazione Originalmente inviato da Martina&J. Visualizza messaggio
    Spero si risolva come si è risolto nel tuo caso! delle altre cose tipo? perchè ora che c'è la scuola è difficile fare qualcosa nel weekend perchè abbiamo le partite! QUest'estate abbiamo tutto il tempo.. dobbiamo programmarci un'estate fantastica



    Ok ora mi informo.... e se invece mi scrivessi tu delle frasi da mandargli a nome di una persona esperta? lui sa che sto scrivendo in un forum.. magari se gli dici tu qualcosa è meglio.. che ne pensi? ( ti do del tu )
    Penso che non sia una buona idea Martina, primo perchè non sono una persona esperta,
    secondo perchè neanche una persona esperta ti darebbe frasi da dirgli o parlerebbe al posto tuo,
    sostituendosi a te.
    Cerca di vivere la cosa con più naturalezza, non esistono parole giuste o formule magiche.
    Il fatto che qui si diano dei consigli di massima a persone che espongono una situazione non significa che il ruolo degli psicologi sia dare consigli.

    Lo Psicologo accompagna le persone in un momento di disagio lungo un percorso che consente alle persone di esprimere se stessi, e di avere delle ulteriori chiavi interpetative della propria situazione, per superare un problema o favorire un cambiamento.
    Non prenderla come una chiusura.
    Anche i consigli non sono poi fondamentali poichè ogni storia ha delle proprie caratteristiche distintive.

  15. #15
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: cerco gentilmente aiuti e pareri!

    Mah... Io premetto che sono ancora meno esperto degli altri perchè non sono neanche uno studente di psicologia... Però, onestamente, ti direi che non sono molto ottimista sulle prospettive del vostro rapporto...
    Questa cosa della pallavolo è troppo importante per voi, mi pare che sia l'unico punto in comune che abbiate e, per di più, anche un forte motivo di contrasto.... Mi ha colpito questo suo sogno
    Citazione Originalmente inviato da Martina&J. Visualizza messaggio
    Mi disse che la notte sognò di vedermi nel lettino dell'ospedale, sfigurata e malconcia che gli dicevo "allora, mi invidi anche ora?!?!" ....
    che mi fa capire quanto la pallavolo e il disagio che lui avverte abbia un ruolo centrale nel vostro rapporto....
    Tra l'altro, mi togli una curiosità? Ma, a parti invertite, come TU vivresti la cosa se fosse LUI ad essere molto più bravo di te?...
    Se la tua risposta ( onesta! ) fosse che, probabilmente, anche tu vivresti male una condizione di inferiorità in campo agonistico nei suoi confronti, allora vuol dire veramente che in questa fase della vostra giovane vita questo sport ha un ruolo troppo centrale e non contempla la possibilità di passare in secondo piano rispetto ai sentimenti....
    Ed allora ti potrei solo consigliare di trovarti un ragazzo che, magari, sia un buon tennista ma che non sappia neanche dell'esistenza di uno sport chiamato pallavolo...
    Ultima modifica di doctor2009 : 19-04-2010 alle ore 01.32.37
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy