• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: Mi sto annullando....?

  1. #1

    Mi sto annullando....?

    ciao a tutti.
    credo che sto buttando nel cesso la mia autostima
    ieri non ce l'ho fatta più e ho parlato semi-apertamente al mio ragazzo dell'odiosa gelosia retroattiva che mi attanaglia da quando è iniziata la storia con lui. c'è da dire che adesso il malessere che provavo è diminuito tantissimo, non ci sto più male come prima insomma.
    e di questo sono contenta.
    il punto ora è che, dopo avergli detto di questa cosa un po' più nel dettaglio rispetto alle volte precedenti, mi sento come "scoperta," nel verso senso del termine. sono un libro aperto per lui....questo mi da fastidio.
    penso che mi sto, in un certo senso, annullando nei suoi confronti, scordandomi che anche io ho una vita, non esiste solo la sua.
    penso così tanto a quello che ha fatto che, quasi quasi, c'ero io con le sue ex e non lui
    la mia situazione sta degenerando lentamente, sembra che vada bene invece ho sempre qualche residuo nella in testa....
    in più ora riflettendo e leggendo in giro, sto realizzando che mi sto dedicando del tutto a lui, seppure non sembra.... cerco di essere più fredda nei suoi confronti, tento di essere più forte, invece... ieri è stata la dimostrazione che sono debole. ho ceduto del tutto e ho "confessato"...
    sono abbastanza confusa -_-

  2. #2

    Riferimento: Mi sto annullando....?

    Ciao! Ti consiglierei di dedicare un pò più di tempo a te stessa, impara a ritagliarti i tuoi spazi, ascoltati, coccolati un po'. Bisognerebbe che vivessimo le storie con meno ansia, in maniera distesa anche perché le nostre metà percepiscono questi stati d'animo ed a lungo andare, esausti, possiamo non ritrovarli più.
    Non lo assillare se non ce n'è motivo alcuno!

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: Mi sto annullando....?

    La gelosia retroattiva è una cosa molto dolorosa, io l'ho provata... però non può e non deve rovinare un rapporto. Infatti, se una coppia è salda la gelosia retroattiva non esiste, e anzi si può persino arrivare a parlare di ex in tranquillità (anche se in genere è meglio evitare per una questione di buon gusto).
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di elodie.sophie
    Data registrazione
    11-08-2009
    Residenza
    Molto, molto a Nord
    Messaggi
    479

    Riferimento: Mi sto annullando....?

    Faccio parte della categoria !! Non conosco la tua situazione, la mia è generata dal fatto che la persona che frequento ha quasi fatto un mistero rispetto alla sua vita precedente il nostro incontro. Non so nulla delle sue relazioni pregresse salvo qualche dettaglio forse sfuggitogli.
    Comunque non è per niente un quieto vivere.

  5. #5
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: Mi sto annullando....?

    penso sia normale voler sapere cosa ha fatto il proprio partner "prima" di noi. Se poi c'è l'intenzione di fare un progetto di vita insieme, credo sia indispensabile, perché bisogna conoscersi bene e sapere molte cose l'un dell'altra e accettarsi con i pregi e i difetti reciprocamente.
    Ovviamente diventa un problema se questa curiosità non è mossa da questa motivazione "propositiva", ma è morbosa e fine a sé stessa. In questo caso la domanda che potresti fare a te stessa è: perché sento questo bisogno? perché mi dà così tanti problemi? Perchè devo sapere cosa è successo? e perché questo intralcia il rapporto? cosa cambierebbe nel rapporto se io non sapessi queste cose? cosa cambia nel momento in cui le so?

    queste risposte ovviamente io non le posso sapere, perché le devi fare a te stessa


    PS: dò per scontato che il partner sia aperto su questi argomenti e non faccia mistero della sua vita precedente, altrimenti bisognerebbe chiedere anche a lui perché è così misterioso e sarebbe giustificato questo atteggiamento, anzi sarebbe lui ad alimentarlo

Privacy Policy