• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10
  1. #1

    Sto diventando asociale perche non so parlare

    ciao a tutti ho bisogno di aiuto e mi rivolgo a voi in modo che possiate indirizzarmi da qualche parte.
    io soffro di ossessioni e ansia forte ma oramai ci sono riuscito a convivere e fino ad oggi (età 45) tiravo avvanti. ma adesso mi sono accorto che il problema mi sta portando alla deriva nel senso che non ho più amici non ho più vita sociale ma questo non perchè mi isolo al contrario provo ad interagire solo che non riesco ad "esprimermi correttamente " e come se le parole non le trovassi mai pronte diciamo a portata di mano per esprime un qualsiasi concetto o magari anche solo a racontare un evento o una barzelletta ...e come se le parole uscissero "forzate dalla mia bocca e questo è solo grosso modo il problema che mi sta isolando dal mondo vi prego datemi un cosiglio ditemi qualcosa ciao antonello

  2. #2
    Partecipante Leggendario L'avatar di gieko
    Data registrazione
    28-03-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    2,312

    Riferimento: sto diventanto asociale perche non so parlare

    Potresti valutare la possibilità di consultare uno psicoterapeuta nella tua zona per capire insieme a lui la situazione.

    Saluti
    gieko

  3. #3

    Riferimento: sto diventanto asociale perche non so parlare

    ho fatto due anni di psicanali e ho parlato solo io per due anni tre volte alla settima al costo di 80 mila lire a seduta
    è stata un esperienza negativa avrei bisogno di capire almeno a chi rivolfermi ... voglio dire a che genere di terapia

  4. #4
    Partecipante Leggendario L'avatar di gieko
    Data registrazione
    28-03-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    2,312

    Riferimento: sto diventanto asociale perche non so parlare

    Gli psicoanalisti non sono tutti uguali... se ritieni che comunque ci siano stati anche degli aspetti positivi potresti contattare qualche altro analista, altrimenti rivolgerti ad altri orientamenti, come la terapia cognitivo-comportamentale o la terapia sistemica.

    Saluti
    gieko

  5. #5
    Megiston Matema
    Ospite non registrato

    Riferimento: sto diventanto asociale perche non so parlare

    Caro Antonello,
    visto che hai già l’esperienza di un’analisi biennale, sarebbe interessante (prima di poter esprimere qualsiasi parere) sapere qualcosa di più sulla tua analisi: di cosa si trattava, perché ti eri rivolto all’analisi, come e perché è terminata, chi l’ha deciso?
    Il motivo per cui adesso chiedi aiuto è la difficoltà espressiva e relazionale? Fra l’altro, per iscritto in questo thread non sembra che tu non riesca a trovare le parole opportune per esprimerti.
    Se ti esprimi in termini di “mila lire”, vuol dire che quella terapia risale a diversi anni fa, oggi corrisponderebbero a circa 40 € a seduta (che non è una cifra elevata), circa 120 € a settimana, cioè 480 € al mese, ma non tutti gli psicoanalisti ritengono essenziali le tre sedute settimanali, alcuni ne richiedono meno, dipende dalla valutazione del singolo caso.
    Un saluto.

  6. #6
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    22-08-2009
    Messaggi
    190

    Riferimento: sto diventanto asociale perche non so parlare

    se mi parli di psicanalisi si intende terapia freudiana.Anche io ho problemi di relazione affettiva e di sicurezze personali,la cognitivo comportamentale e la sitemico-relazionale va benissimo,trovane uno bravo e vai come un treno.vedrai che andare tutto bene.
    Virus Freudiano:il vostro computer è ossessionato dall'idea di sposare la sua scheda madre.

  7. #7
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di luigi '84
    Data registrazione
    25-03-2008
    Residenza
    Lecce
    Messaggi
    1,011

    Riferimento: sto diventanto asociale perche non so parlare

    Citazione Originalmente inviato da fortunello33 Visualizza messaggio
    e come se le parole uscissero "forzate dalla mia bocca e questo è solo grosso modo il problema che mi sta isolando dal mondo vi prego datemi un cosiglio ditemi qualcosa ciao antonello
    Potresti spiegarmi meglio cosa intendi per ''parole forzate''? Senti che non ti appartengono in generale (come se fossero staccate da te) o che vorresti dirne di altre e invece ti ritrovi a parlare secondo quello che gli altri si aspettano? Mi piacerebbe capire meglio, se non ti disturba parlarne.

    Saluti,
    Luigi

  8. #8
    Partecipante Super Esperto L'avatar di chiaravarri
    Data registrazione
    26-10-2008
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    640

    Riferimento: sto diventanto asociale perche non so parlare

    Citazione Originalmente inviato da Megiston Matema Visualizza messaggio
    Caro Antonello,
    visto che hai già l’esperienza di un’analisi biennale, sarebbe interessante (prima di poter esprimere qualsiasi parere) sapere qualcosa di più sulla tua analisi: di cosa si trattava, perché ti eri rivolto all’analisi, come e perché è terminata, chi l’ha deciso?
    Il motivo per cui adesso chiedi aiuto è la difficoltà espressiva e relazionale? Fra l’altro, per iscritto in questo thread non sembra che tu non riesca a trovare le parole opportune per esprimerti.
    Se ti esprimi in termini di “mila lire”, vuol dire che quella terapia risale a diversi anni fa, oggi corrisponderebbero a circa 40 € a seduta (che non è una cifra elevata), circa 120 € a settimana, cioè 480 € al mese, ma non tutti gli psicoanalisti ritengono essenziali le tre sedute settimanali, alcuni ne richiedono meno, dipende dalla valutazione del singolo caso.
    Un saluto.
    In effetti cosa vuoi che siano € 120 alla settimana cioe' € 480 al mese...chi non se li puo' permettere...
    "Ma io non sono un folle e non sono mai stato ragionevole come ora, semplicemente mi sono sentito all'improvviso un bisogno di impossibile. Le cose cosi' come sono non mi sembrano soddisfacenti...siate realisti domandate l'impossibile."
    Camus

  9. #9

    Riferimento: Sto diventando asociale perche non so parlare

    Caro Antonello,

    accenna di soffrire di ansia, ossessioni, difficoltà nella comunicazione ("provo a interagire ma...") con conseguente isolamento ("non ho più amici" "non ho vita sociale"); di aver intrapreso anni fa un percorso che reputa negativo, su cui può essere importante riflettere per capirne i vissuti e le motivazioni.

    In alcuni casi, potrebbe essere l'ansia a bloccare: il dover dire la parola giusta, la paura di dire la cosa sbagliata, il timore del giudizio dell'altro, il non sentirsi all'altezza della situazione.

    Rivolgersi ad un professionista della sua zona che accolga il suo disagio considerando i suoi dubbi e i suoi bisogni, potrebbe esserle utile per dar voce al suo malessere e comprenderlo, facendo leva sulle sue risorse per star meglio con se stesso e con gli altri.

    Saluti.

    Annalisa De Filippo
    Ordine Psicologi della Lombardia n° 12298
    Dott.ssa Annalisa De Filippo
    Psicologa
    www.centropianetapsicologia.com

  10. #10
    Partecipante L'avatar di marcoavenait
    Data registrazione
    05-01-2010
    Residenza
    torino e cuneo
    Messaggi
    57

    Riferimento: Sto diventando asociale perche non so parlare

    Citazione Originalmente inviato da fortunello33 Visualizza messaggio
    non riesco ad "esprimermi correttamente "
    Il mio consiglio è molto specifico, e me ne prendo la piena responsabiltà. Dalla mia esperienza pluriennale nei gruppi di psicodramma, posso assicurare l'efficacia di tale tecnica sul versante della "corretta espressione" nelle interazioni sociali.Molte persone non si avvicinano allo psicodramma perchè non si sentono tagliate per una terapia di gruppo, o perchè non oserebbero mai recitare in pubblico, ma lo psicodramma fornisce un ambiente protetto per sperimentare attivamente (con l'azione, oltre che la riflessione) i ruoli possibili e pure quelli impensabili. Oltre alla tecnica in sè, i vantaggi stanno nei costi ridotti (solitamente 30 euro per due ore di psicodramma) e nelle libere opinioni degli altri partecipanti, che sono una importante forma di socializzazione.

Privacy Policy