• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 48
  1. #1

    valutazione stress lavoro correlato

    Ciao a tutti,
    ho bisogno di alcune informazioni che riguardano le possibilità d'azione dello psicologo in base al Testo Unico sulla Sicurezza e al Dgls 106/09.
    Con alcune colleghe stiamo cercando di capire in che modo è possibile operare, vi scrivo alcuni punti che non mi sono chiari:
    -tutte le aziende devono fare una valutazione dei rischi stress lavoro correlato per es. le aziende con 4 dipendenti oppure è previsto un n. di dipendenti oltre il quale è obbligatoria la valutazione dello stress lavoro correlato?
    -come libero professionista posso proporre direttamente alle aziende dei corsi di formazione /informazione sul Dlgs 106/09 e sul Testo Unico sulla Sicurezza 81/2008, valutazione del rischio oppure è necessario collaborare con enti di formazione?
    E' gradita qualsiasi informazione sull'argomento o magari anche esperienze di qualcuno che sta lavorando in quest'ambito.
    Grazie

  2. #2

    Riferimento: valutazione stress lavoro correlato

    ciao a tutti! devo fare un progetto per un corso sulla motivazione al lavoro, lo stress...sapete darmi qualche indicazione?...grazie
    matina

  3. #3
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    04-12-2007
    Messaggi
    283

    Riferimento: valutazione stress lavoro correlato

    Citazione Originalmente inviato da mariagio Visualizza messaggio
    Ciao a tutti,
    ho bisogno di alcune informazioni che riguardano le possibilità d'azione dello psicologo in base al Testo Unico sulla Sicurezza e al Dgls 106/09.
    Con alcune colleghe stiamo cercando di capire in che modo è possibile operare, vi scrivo alcuni punti che non mi sono chiari:
    -tutte le aziende devono fare una valutazione dei rischi stress lavoro correlato per es. le aziende con 4 dipendenti oppure è previsto un n. di dipendenti oltre il quale è obbligatoria la valutazione dello stress lavoro correlato?
    -come libero professionista posso proporre direttamente alle aziende dei corsi di formazione /informazione sul Dlgs 106/09 e sul Testo Unico sulla Sicurezza 81/2008, valutazione del rischio oppure è necessario collaborare con enti di formazione?
    E' gradita qualsiasi informazione sull'argomento o magari anche esperienze di qualcuno che sta lavorando in quest'ambito.
    Grazie
    ci sono altri 2/3 thread aperti con tutte le info che ti servono

  4. #4

    Riferimento: valutazione stress lavoro correlato

    tutte le aziende devono fare il DVR (documento valutazione rischi stress lavoro correlato), anche con un solo dipendente... peccato però - ti parlo per esperienza diretta in area lombarda - che per ora le aziende vedona sta cosa solo come una rottura burocatrica quindi fanno solo il minimo indispensabile per adeguarsi al D.Lgs. (vedi sw on line!), nella migliore delle ipotesi incaricano le società di consulenza in materia di sicurezza. forse potresti proporti a loro. in bocca al lupo!

  5. #5
    Partecipante
    Data registrazione
    01-07-2010
    Messaggi
    30

    valutazioni stress lavoro correlato

    la data 1° agosto è una data discutibile nel senso che il legislatore non si è espresso bene. quindi è interpretabile dal primo agosto in poi o entro il primo agosto. consultatevi con un avvocato come ho fatto io. informatevi anche dalle varie confindustrie e società di sicurezza sul lavoro e medici del lavoro per capire come si muovono in materia. consultate sito ispesl . al 30 giugno non c'era ancora una metodologia indicata come guida. anche se le linee guida più accreditabili sono per me quelle della lombardia. ritengo opportuno seguire il metodo della ricerca intervento, mettendo gli indicatori organizzativi indicati dall'ispesl ma, optando sempre per la percezione soggettiva che solo un questionario validato può dare. (JCQ; HSE MS IT, OPRA, QUBO ecc ...)_
    poi una volta fatta analisi organizzativa, analisi degli indicatori, analisi qualitativa attraverso interviste delle fonti di stress aziendalmente rilevanti, si scieglie lo strumento di indagine e si passa alla fase qiuantitativa. con analisi dei dati aggregati e disaggregati ecc.......

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    01-07-2010
    Messaggi
    30

    valutazioni stress 2, preventivi, questionari

    sempre in tema di valutazione stress lavoro correlato. per i costi fate affidamento ai prezzari dell'ordine degli psicologi, e valutate con una ipotesi di preventivo la disponibilità di budget della azienda. 100 dipendenti si potrebbe anche chiedere 70 euro a persona che diverrebbe 7000 + iva rivedibili. in questo modo potete saggiare la reazione del committente e, abbassare anche il prezzo per poter andare incontro al suo budget. dare tempi certi o quasi. oltre 100 dipendenti potrebbero portare via 6-8 settimane di lavoro. dal mio punto di vista non è sufficiente utilizzare solo un questionario a meno che, non si utilizzi OPRA che indaga anche la salute Psicofisica con le dimensioni (salute psicologica e salute fisica). altri questionari bisogna aggiungere un questionario che indaghi il distress psicologico e correlare le dimensioni con la correlzione bivariata pearson. poi a livello di dati aggregati con oltre 100 persone si può fare una regressione lineare esplorativa mettendo come prima di entrata la dimensione che indaga il distress psicologico. e successivamente fare una regressione stepwise.

    spero di essermi espresso bene e con un linguaggio chiaro. ciao ciao

  7. #7
    Partecipante Figo L'avatar di Doni
    Data registrazione
    17-12-2002
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    957

    Riferimento: valutazioni stress 2, preventivi, questionari

    70 euro a persona? Beh, complimenti... Io non sono mai riuscita ad applicare una tariffa simile. Mi muovo con un costo a giornata.
    La psicoanalisi è un mito tenuto in vita dall'industria dei divani (W. Allen)

  8. #8
    Partecipante
    Data registrazione
    01-07-2010
    Messaggi
    30

    Riferimento: valutazioni stress 2, preventivi, questionari

    essendo una analisi organizzativa non puoi fare un costo a giornata. a me chiedono quanto tempo ci metterò quanto costerà e il progetto. e io devo dare tempi più o meno certi, un costo non esagerato e che stia possibilmente nel budget che ha a disposizione l'azienda e presentare un progetto. c'è chi chiede molto di più. e comunque ripeto, ci sono delle indicazioni dell'ordine, poi si può fare anche un sondaggio su chi ha fatto altre valutazioni. per 100 dipendenti io chiederei 7000 + iva. (bisogna anche tenere in considerazione anche le spese che affrontiamo, Enpap, tasse, copisteria, ecc..)

    saluti

  9. #9
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846

    Riferimento: valutazioni stress lavoro correlato

    Ho incollato le due discussioni perche' sempre di questo argomento si tratta...

  10. #10
    Partecipante
    Data registrazione
    01-07-2010
    Messaggi
    30

    Riferimento: valutazioni stress lavoro correlato

    si, guardando bene avevo visto che erano state collegate. ciao a presto

  11. #11
    Matricola L'avatar di savina73
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    bologna
    Messaggi
    17

    Riferimento: valutazioni stress lavoro correlato

    ciao a tutti, anche io mi trovo a dover fare un preventivo urgente per una valutazione slc da effetuare in max 2 settimane. Mi forniscono un programma automatico, dunque dovrei solo somministrare dei questionari a 20 dipendenti, il documento di valutazione lo elabora il programma. Ma non so se chiedere euro a persona o a ora, anche perchè ad ora non so quanto tempo impiegherò. secondo voi 40 euro l'ora o a presona è troppo? Vi prego aiuto!!
    savia'73

  12. #12
    Matricola L'avatar di savina73
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    bologna
    Messaggi
    17

    Riferimento: valutazione stress lavoro correlato

    ciao a tutti, anche io mi trovo a dover fare un preventivo urgente per una valutazione slc da effetuare in max 2 settimane. Mi forniscono un programma automatico, dunque dovrei solo somministrare dei questionari a 20 dipendenti, il documento di valutazione lo elabora il programma. Ma non so se chiedere euro a persona o a ora, anche perchè ad ora non so quanto tempo impiegherò. secondo voi 40 euro l'ora o a presona è troppo? Vi prego aiuto!!
    savia'73

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di Mauretta
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Benevento
    Messaggi
    123

    Riferimento: valutazione stress lavoro correlato

    IO credo sia troppo...devi sempre renderti conto del lavoro che devi fare, onestamente, se devi solo somministrare dei questionari che oltretutto verranno elaborati da un programma che ti hanno dato loro e che ti redige pure il dvr....credo sia un po troppo!!!...considera che,se fai un calcolo di 40 euro a persona sarebbero 800 euro! io credo che ti puoi mantenere sulle 20 euro a testa, almeno fidelizzi il cliente con un prezzo buono e non lo fai scappare...potrebbero sempre asffidarsi a qualcun altro che offre di meno!!!pensaci!
    ciao
    *Mauretta*

  14. #14
    Matricola L'avatar di savina73
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    bologna
    Messaggi
    17

    Riferimento: valutazione stress lavoro correlato

    Ciao, grazie per i tuoi preziosi consigli, penso che tu abbia ragione in toto. Purtroppo ho inviato il prevnetivo poco fa perchè vanno di fretta. Io ho calcolato 40euro orari per 20 dip. per 20 ore lavorative, più o meno quanto prendo in studio. Ma penso che alla fine farò uno sconto e calcolerò le ore effettive di lavoro, se andrò poche volte in azienda (ho calcolato 4 volte per 8/10 ore) per sommministrazione questionari, un focus group o colloquio col resp. personale e resp. lavoratori per l'analisi del contesto sui dati oggettivi.
    Al momento il feedback informale è: "facciamo digerire la bella batosta!". Purtroppo mi faccio sempre problemi quando mi chiedono preventivi, ho sempre paura della mia tendenza all'autosvalutazione e poi.. magari.. rincaro la dose. Ma voi pensate che fare un lavoro d'urgenza non vada rincarato o è meglio pensare ad un riscontro positivo col cliente anche in termini di risparmio economico?
    savia'73

  15. #15

    Riferimento: valutazioni stress lavoro correlato

    ciao! Scusate, ma sono nuova nel forum. Avrei bisogno di qualche indicazione per la valutazione dello stress che sto eseguendo in un'azienda, soprattutto per quanto riguarda le misure preventive da suggerire nel report finale. C'è qualcuno che può aiutarmi? GRAZIE

Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy