• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12
  1. #1

    Non capisco i nomi femminili...

    Praticamente é uno dei classici sogni di psicoivan che son sicuro di aver elaborato non in fase REM, ma nel semplice dormiveglia, i classici sogni di immagini strane ma che incredibilmente hanno quasi un senso logico...

    Comunque vi racconto: non so come ho vinto come un premio che consiste nella possibilità di trascorrere un giorno nella CASA DEL GRANDE FRATELLO... Vi arrivo percorrendo una strada famigliare ma che non riecsco a identificare o a ricordare da dove la mia mente l'ha pescata, e arrivo all'ingresso dove ci sono già delle telecamere. Mi aprono (o meglio, apro da solo sfondando la porta con UN DITO!!! ) ed io entro e ad accogliermi c'é Francesco, un mio caro amico... Lo saluto e continuo le presentazioni di questi concorrenti che non conosco assolutamente... Dopo Francesco ci sono altri 4 o 5 personaggi di cui un altro ragazzo lo conosco ma ora non ricordo chi é, una ragazza é una vecchia animatrice barese di un villaggio dove andai 2 anni fa in Calabria e che ora frequenta in Ateneo, poi un altro tizio e delle ragazze: la cosa strana é che queste ragazze mi si presentano e nonostante ripetano diverse volte sotto mia richiesta i loro nomi IO NON RIESCO A DECIFRARLI!!! Capisco tutto quello che mi dicono eccetto i loro nomi, come se improvvisamente si deformasse la loro voce e calasse il mio udito... Il sogno continua con questi personaggi che iniziano a ballare ed io mi allontano. Trovo in un'altra stanza (lo sgabuzzino di casa mia... ) un altro tizio di nome Lorenzo che é un ex-animatore di un altro villaggio ma di parecchi anni fa che mi saluta e un'altra ragazza piuttosto direi ALTERNATIVA che cerca di presentarsi (ovviamente non capisco il nome) e salutarmi in un modo strano ed io la prendo un pò in giro. Sparisce dopo pochissimo ed io resto a vagare in questa casa domandandomi come fosse possibile che questi "poveracci" avessero voluto continuare l'esperienza dopo la fine di tutto per tantissimi altri mesi rimanendo sempre lì dentro... Ricordo che mentre mi avviavo verso la casa a inizio sogno mi dicevano che i personaggi dell'ultima edizione si alternavano e non c'erano sempre gli stessi, ma in realtà lì dentro non c'era NESSUNO dei personaggi reali del Grande Fratello... C'erano questi individui (conosciuti e non) che erano tutti insieme da un mare di tempo e stavano sotto le telecamere nonostante NESSUNO se li filasse da una vita... Bah...

    CIAO!
    Ultima modifica di psicoivan83 : 06-12-2003 alle ore 18.50.36

  2. #2
    evaluna^
    Ospite non registrato
    di nuovo una casa che imprigiona?

  3. #3
    Originariamente postato da evaluna^
    di nuovo una casa che imprigiona?
    mmm... E' vero...

    Ho una teoria...


  4. #4
    evaluna^
    Ospite non registrato
    vai allora

  5. #5
    Mi sono legato sentimentalmente da poco... ...potrebbe rappresentare questo! Anche se dire che mi sono IMPRIGIONATO potrebbe suonare male... ...ma conoscendo il mio passato da FOBICO dei legami sentimentali, potrebbe essere una giusta considerazione!

    Che mi dite???

    PS: non la vivo affatto come una prigione, anzi ne sono davvero contento!

  6. #6
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da psicoivan83
    non la vivo affatto come una prigione, anzi ne sono davvero contento!
    è per questo che non mi convince molto

  7. #7

  8. #8
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    "Tradizionalmente" si ritiene che proprio le "parole" che non si "capiscono" all'interno dei sogni siano le parti fondamentali del messaggio che si vuol riportare dal mondo Inc al mondo Cosciente. La difficoltà del ricordarle/capirle da psicologi ce le possiamo spiegare con l'intensità della Rimozione che si fa più tenace e resistente proprio verso quelle componenti Inc che più andrebbero a turbare l'equilibrio (restrizioni) imposto da istanze superegoiche ...

    mi racconti la "particolarità" di questa ragazza ALTERNATIVA???
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

  9. #9
    Originariamente postato da alea
    mi racconti la "particolarità" di questa ragazza ALTERNATIVA???
    Cavolo, ormai son passati guorni...

    Però mi ricordo che aveva i capelli colorati (tipo arancioni) e non troppo lunghi, poi era vestita con colori tipo la bandiera Giamaicana (giallo, verde e nero come colori più rilevanti che ricordo) e ricordo che quando mi salutava metteva in atto una forma di saluto strana, tipo quelle che si vedono nei film: il sinque con un pogno e altre strane azzioni...

    Ah, aveva anche una voce tipo rauca...

    CIAO!

  10. #10
    Originariamente postato da alea
    "Tradizionalmente" si ritiene che proprio le "parole" che non si "capiscono" all'interno dei sogni siano le parti fondamentali del messaggio che si vuol riportare dal mondo Inc al mondo Cosciente. La difficoltà del ricordarle/capirle da psicologi ce le possiamo spiegare con l'intensità della Rimozione che si fa più tenace e resistente proprio verso quelle componenti Inc che più andrebbero a turbare l'equilibrio (restrizioni) imposto da istanze superegoiche ...
    Quello che volevo dire io...

    Però la mia domanda è: qual'è il nome della ragazza con cui stai insieme? E pensa se questo nome può avere a che fare con qualcosa del sogno (e se una delle basi del sogno che hai fatto è il tuo nuovo legame sentimentale vedrai che qualche collegamento c'è...), tipo con la ragazza strana, oppure con qualche nome che non sentivi bene...

    Dicci cosa ti ricorda il nome della tua ragazza, la prima impressione che ti ha dato quando l'hai sentito la prima volta... L'impressione che ti da ora...

    Spero sia un punto chiave! A presto...

    " CONOSCI TE STESSO - Γνωθι Σεαυτον " Oracolo di Delfi, Socrate.

  11. #11
    Mi da tanto di associazioni libere, ma nel contesto rivolte ad un nome della real life e non del mondo onirico...

    Comunque il nome della mia ragazza mi ha fatto semplicemente sorridere perché non si trova tutti i giorni una ragazza di nome Provvidenza... (ovviamente la chiamano tutti Enza)!

    Comunque nessuna di quelle ragazze mi ricordava nemmeno alla lontana la mia ragazza (anche se, badate bene, ne son passati di giorni da quel sogno...), quindi il non capire quei nomi potrei collegarlo più a nomi di ex ragazze che all'attuale, rimossi proprio perché ho un nuovo legame... Ma i loro nomi potrebbero anche essere nomi "strani" come oggetti o nazioni o città o qualsiasi altra cosa che non decifravo, nomi "simbolici" oserei dire...

    Comunque, ormai il sogno é lontano e non lo riprendevo da un pò, purtroppo non mi ricordo nemmeno più i particolari...

    CIAO!

  12. #12
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    03-12-2003
    Residenza
    Trieste
    Messaggi
    191
    Originariamente postato da psicoivan83
    Mi da tanto di associazioni libere, ma nel contesto rivolte ad un nome della real life e non del mondo onirico...
    Concordo pienamente... come ho già scritto da un'altra parte, quando tentiamo di fare delle associazioni facciamo almeno tanti errori quante inferenze corrette...

    Però non nego che la cosa possa essere affascinante per molti, per cui buona prosecuzione

Privacy Policy