• facebook
  • facebook
  • google plus
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3

"Visita geriatrica valutazione autosufficienza"...

Questa discussione si intitola "Visita geriatrica valutazione autosufficienza"... nella sezione Neuropsicologia e Scienze Cognitive, appartenente alla categoria Forum tematici; Ciao a tutti! avrei bisogno di un consiglio/chiarimento.. Sono stata contattata da una persona, preoccupata perchè il genitore ultraottantenne manifesta ...

  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Punti: 6,610, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    31 days registered
    L'avatar di mayd1981
    Data registrazione
    04-09-2006
    Residenza
    prov Milano
    Messaggi
    69
    Punti
    6,610
    Livello
    1

    "Visita geriatrica valutazione autosufficienza"...

    Ciao a tutti!

    avrei bisogno di un consiglio/chiarimento..

    Sono stata contattata da una persona, preoccupata perchè il genitore ultraottantenne manifesta da qualche tempo episodi di confusione e perdita di memoria. Il medico curante le ha prescritto una "visita geriatrica per valutazione dell'autosufficienza con test psicometrici": ora, è sinceramente la prima volta che mi capita questa dicitura, potrei pensare s'intenda una sorta di valutazione "multidimensionale" (che comprenda ADL, MMSE e/o qualche test cognitivo più specifico, una GDS..), ma il punto è che io non sono una geriatra ma una (neuro)psicologa e lavoro in un poliambulatorio privato..

    Il mio dubbio è: meglio essere eccessivamente scrupolosa e indirizzarla subito da un geriatra (ma ci sarebbe qualche motivo in più? o meglio, qualche differenza rispetto a quello che farei io?) o posso comunque accettare di vedere/valutare la persona (ovviamente facendo presente a chi mi ha contattato che non sono una geriatra!!)?

    Grazie mille!

  2. #2
    Postatore Compulsivo
    Punti: 25,501, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    SocialYour first Group31 days registered
    L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,573
    Punti
    25,501
    Livello
    1

    Riferimento: "Visita geriatrica valutazione autosufficienza"...

    Innanzi tutto hai esperienza con pazienti con decadimento cognitivo?
    se si, io se fossi in te vedrei il paziente, facendo presente che non sei geriatra e che quello che tu puoi fare è una valutazione cognitiva, per una diagnosi deve essere visto da un geriatra o neurologo (secondo me meglio in questo caso), e possibilmente non privato ma ospedaliero, in modo che possa prescrivere anche una terapia farmacologica se necessario. Per alcuni farmaci infatti solo se prescritti da medici ospedalieri c'è l'esenzione.

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  3. #3
    Partecipante Affezionato
    Punti: 6,610, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    31 days registered
    L'avatar di mayd1981
    Data registrazione
    04-09-2006
    Residenza
    prov Milano
    Messaggi
    69
    Punti
    6,610
    Livello
    1

    Riferimento: "Visita geriatrica valutazione autosufficienza"...

    Grazie mille per la veloce risposta!
    ho un'esperienza più ampia su adulti con cerebrolesione acquisita, minore con pazienti con sospetto decadimento cognitivo.. per quello chiedevo un parere.

    Avevo solo un dubbio, e penso che per imparare - nonchè per fare bene il proprio lavoro!- sia doveroso chiedere sempre a chi di esperienza ne ha un pò di più

    Grazie ancora!