• facebook
  • google plus
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 40

differenza tra psicologo e psicoterapeuta

Questa discussione si intitola differenza tra psicologo e psicoterapeuta nella sezione Psicologia Clinica, appartenente alla categoria Forum tematici; Ciao a tutti, sono una vostra collega e vorrei confrontarmi con voi sulla differenza tra psicologo e psicoterapeuta. oltre al ...

  1. #1
    Matricola
    Punti: 5,128, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    7 days registered

    Data registrazione
    02-03-2008
    Messaggi
    20
    Punti
    5,128
    Livello
    1

    differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    Ciao a tutti, sono una vostra collega e vorrei confrontarmi con voi sulla differenza tra psicologo e psicoterapeuta. oltre al percordo formativo che è differente mi piacerebbe capire nel concrteo quali sono le differenze di applicazione. grazioe. Erika.

  2. #2
    Partecipante Esperto
    Punti: 9,416, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    7 days registered

    Data registrazione
    25-06-2005
    Residenza
    campi bisenzio
    Messaggi
    338
    Punti
    9,416
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    Beh, credo che sarò piuttosto categorico in questa differenziazione e ritengo opportuno precisare che sono le mie idee personali supportate dalla mia esperienza e di quella di molti colleghi che fanno questo mestiere, maturata nel corso degli anni e dal confronto con numerosi tirocinanti psicologi in ambito clinico.

    Facendo una differenza tra Psicologo e Psicoterapeuta ritengo ovvio che stiamo parlando di Psicologia Clinica.

    Psicologo Clinico: è un laureato in psicologia e iscritto all'albo (circa 6 anni) che ha ricevuto una infarinatura generale, prettamente teorica, sui pricpipali ambiti di intervento in ambito clinico, avendo appreso nel corso del tempo alcuni metodi, in modo prettamente teorico o con pochissima pratica, che lo possono aiutare e guidare nel confronto con alcune tipologie di pazienti, supportandoli in percorsi di cambiamento ma assolutamente incapace (non ignorante, ma incapace) nell'indurre significativi cambiamenti consapevolmente.

    Psicoterapeuta: è uno psicologo o medico che ha affrontato un percorso formativo quadriennale (4 anni almeno) in cui è stato preparato ad affrontare ed indurre cambiament significativi, consapevolmente, nella maggior parte dei disturbi clinici e relazionali. Utilizza in genere un metodo specifico (quello in cui ha effettuato la specializzazione) e possiede al termine dei quattro anni una esperienza clinica e di supervisione adeguato a permettergli di effettuare percorsi non solo di supporto o accompagnamento ma anche di cambiamento. In teoria, ma non sempre, possiede adeguata formazione teorica per pratica una certa dose di integrazione teorica e tecnica con metodi differenti e provenienti da altre tradizioni teoriche.

    Di fatti la mia personale idea è che lo Psicologo Clinico, senza una formazione post universitaria sostanziosa, non può, o meglio non sa, lavorare in ambito clinico. Per cui, essendosi creata questa situazione, Psicologia Clinica e Psicoterapia oggi bene o male si confondono, dando al solo Psicologo Psicoterapeuta le competenze necessarie per il lavoro clinico.
    Un Saluto

  3. #3
    Partecipante Super Esperto
    Punti: 10,058, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    SocialRecommendation Second Class7 days registered
    L'avatar di Lucio Regazzo
    Data registrazione
    16-08-2008
    Messaggi
    644
    Punti
    10,058
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    Citazione Originalmente inviato da Erika M. Visualizza messaggio
    Ciao a tutti, sono una vostra collega e vorrei confrontarmi con voi sulla differenza tra psicologo e psicoterapeuta. oltre al percordo formativo che è differente mi piacerebbe capire nel concrteo quali sono le differenze di applicazione. grazioe. Erika.
    A mio la differenza consiste in questo:
    Lo Psicologo si occupa di psicologia, cioè di una scienza che studia comportamenti, fenomeni e processi mentali sia ritenuti normali che patologici. Egli non si occupa, nè ha la preparazione per farlo, di intervenire su patologie.
    Lo Psicoterapeuta è formato in una applicazione della psicologia, appunto, la psicoterapia e la sua attività consiste nell'utilizzare strategie e tecniche per aiutare i pazienti/persone a risolvere i propri disagi ("Disturbi Mentali").
    Ciao
    Lucio Demetrio Regazzo

  4. #4
    Partecipante Leggendario
    Punti: 12,255, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    Social7 days registered
    L'avatar di sara1985
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Rimini
    Messaggi
    2,086
    Punti
    12,255
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    Citazione Originalmente inviato da massimomassimo Visualizza messaggio
    Beh, credo che sarò piuttosto categorico in questa differenziazione e ritengo opportuno precisare che sono le mie idee personali supportate dalla mia esperienza e di quella di molti colleghi che fanno questo mestiere, maturata nel corso degli anni e dal confronto con numerosi tirocinanti psicologi in ambito clinico.

    Facendo una differenza tra Psicologo e Psicoterapeuta ritengo ovvio che stiamo parlando di Psicologia Clinica.

    Psicologo Clinico: è un laureato in psicologia e iscritto all'albo (circa 6 anni) che ha ricevuto una infarinatura generale, prettamente teorica, sui pricpipali ambiti di intervento in ambito clinico, avendo appreso nel corso del tempo alcuni metodi, in modo prettamente teorico o con pochissima pratica, che lo possono aiutare e guidare nel confronto con alcune tipologie di pazienti, supportandoli in percorsi di cambiamento ma assolutamente incapace (non ignorante, ma incapace) nell'indurre significativi cambiamenti consapevolmente.

    Psicoterapeuta: è uno psicologo o medico che ha affrontato un percorso formativo quadriennale (4 anni almeno) in cui è stato preparato ad affrontare ed indurre cambiament significativi, consapevolmente, nella maggior parte dei disturbi clinici e relazionali. Utilizza in genere un metodo specifico (quello in cui ha effettuato la specializzazione) e possiede al termine dei quattro anni una esperienza clinica e di supervisione adeguato a permettergli di effettuare percorsi non solo di supporto o accompagnamento ma anche di cambiamento. In teoria, ma non sempre, possiede adeguata formazione teorica per pratica una certa dose di integrazione teorica e tecnica con metodi differenti e provenienti da altre tradizioni teoriche.

    Di fatti la mia personale idea è che lo Psicologo Clinico, senza una formazione post universitaria sostanziosa, non può, o meglio non sa, lavorare in ambito clinico. Per cui, essendosi creata questa situazione, Psicologia Clinica e Psicoterapia oggi bene o male si confondono, dando al solo Psicologo Psicoterapeuta le competenze necessarie per il lavoro clinico.
    Un Saluto
    Direi che più esauriente di così non si poteva fare!!!!

  5. #5
    Partecipante Super Esperto
    Punti: 10,058, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    SocialRecommendation Second Class7 days registered
    L'avatar di Lucio Regazzo
    Data registrazione
    16-08-2008
    Messaggi
    644
    Punti
    10,058
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    Citazione Originalmente inviato da massimomassimo Visualizza messaggio
    Beh, credo che sarò piuttosto categorico in questa differenziazione e ritengo opportuno precisare che sono le mie idee personali supportate dalla mia esperienza e di quella di molti colleghi che fanno questo mestiere, maturata nel corso degli anni e dal confronto con numerosi tirocinanti psicologi in ambito clinico.

    Facendo una differenza tra Psicologo e Psicoterapeuta ritengo ovvio che stiamo parlando di Psicologia Clinica.

    Psicologo Clinico: è un laureato in psicologia e iscritto all'albo (circa 6 anni) che ha ricevuto una infarinatura generale, prettamente teorica, sui pricpipali ambiti di intervento in ambito clinico, avendo appreso nel corso del tempo alcuni metodi, in modo prettamente teorico o con pochissima pratica, che lo possono aiutare e guidare nel confronto con alcune tipologie di pazienti, supportandoli in percorsi di cambiamento ma assolutamente incapace (non ignorante, ma incapace) nell'indurre significativi cambiamenti consapevolmente.

    Psicoterapeuta: è uno psicologo o medico che ha affrontato un percorso formativo quadriennale (4 anni almeno) in cui è stato preparato ad affrontare ed indurre cambiament significativi, consapevolmente, nella maggior parte dei disturbi clinici e relazionali. Utilizza in genere un metodo specifico (quello in cui ha effettuato la specializzazione) e possiede al termine dei quattro anni una esperienza clinica e di supervisione adeguato a permettergli di effettuare percorsi non solo di supporto o accompagnamento ma anche di cambiamento. In teoria, ma non sempre, possiede adeguata formazione teorica per pratica una certa dose di integrazione teorica e tecnica con metodi differenti e provenienti da altre tradizioni teoriche.

    Di fatti la mia personale idea è che lo Psicologo Clinico, senza una formazione post universitaria sostanziosa, non può, o meglio non sa, lavorare in ambito clinico. Per cui, essendosi creata questa situazione, Psicologia Clinica e Psicoterapia oggi bene o male si confondono, dando al solo Psicologo Psicoterapeuta le competenze necessarie per il lavoro clinico.
    Un Saluto
    Scusa se mi intrometto ancora, ma lo psicologo clinico è uno psicologo (6 anni) specializzato (4 anni ulteriori)n Psicologia Clinica, presso una scuola di specializzazione in Psicologia Clinica ( facoltà di Medicina o Psicologia). Lo psicologo clinico è una figura diversa dallo psicologo e dallo psicoterapeuta.
    Lucio Demetrio Regazzo

  6. #6
    Partecipante Esperto
    Punti: 9,416, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    7 days registered

    Data registrazione
    25-06-2005
    Residenza
    campi bisenzio
    Messaggi
    338
    Punti
    9,416
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    Perdonami lucio ma non credo di aver capito, per cui mi espongo meglio sul punto cui ti riferisci.

    Psicologo Clinico è il laureato quinquennale con il tirocinio di un anno e l'esame di stato conseguito con successo, la cui domanda di iscrizione è gia stata approvata dal consiglio dellì'ordine regionale.

    Lo Psicoterapeuta è uno specializzato quadriennale (presto saranno 5) in psicoterapia presso una scuola privata

    Specialista in Psicologia Clinica è colui che ha frequentato un corso di specializzazione in psicologia clinica presso una scuola di specializzazione post universitaria Pubblica, ed è anch'esso abilitato alla psicoterapia

  7. #7
    Partecipante Super Esperto
    Punti: 10,058, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    SocialRecommendation Second Class7 days registered
    L'avatar di Lucio Regazzo
    Data registrazione
    16-08-2008
    Messaggi
    644
    Punti
    10,058
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    Citazione Originalmente inviato da massimomassimo Visualizza messaggio
    Perdonami lucio ma non credo di aver capito, per cui mi espongo meglio sul punto cui ti riferisci.

    Psicologo Clinico è il laureato quinquennale con il tirocinio di un anno e l'esame di stato conseguito con successo, la cui domanda di iscrizione è gia stata approvata dal consiglio dellì'ordine regionale.

    Lo Psicoterapeuta è uno specializzato quadriennale (presto saranno 5) in psicoterapia presso una scuola privata

    Specialista in Psicologia Clinica è colui che ha frequentato un corso di specializzazione in psicologia clinica presso una scuola di specializzazione post universitaria Pubblica, ed è anch'esso abilitato alla psicoterapia
    Certo Massimo,
    questa tua specificazione chiarisce (almeno a me) che non confondevi le due cose: tra l'altro, la denominazione corrente dello Specialista in Psicologia Clinica è psicologo clinico ( anche se non corretta).
    Una volta la laura dava il titolo di psicologo applicativo: forse era meglio.
    Ciao
    Lucio Demetrio Regazzo

  8. #8
    Postatore Epico
    Punti: 79,007, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    Social7 days registered
    L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    12,023
    Punti
    79,007
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    Citazione Originalmente inviato da Lucio Regazzo Visualizza messaggio
    Certo Massimo,
    questa tua specificazione chiarisce (almeno a me) che non confondevi le due cose: tra l'altro, la denominazione corrente dello Specialista in Psicologia Clinica è psicologo clinico ( anche se non corretta).
    Una volta la laura dava il titolo di psicologo applicativo: forse era meglio.
    Ciao

    Secondo me, senza forse, era molto meglio; e le distinzioni, in tre soli campi, molto piu' chiare e chiarificatrici per gli stessi studenti che vi accedevano, scegliendole con maggiore consapevolezza di cio' che esse avrebbero comportato, come reali possibilita' applicative in campo lavorativo, per il quale si era sz'altro piu' preparati, almeno teoricamente e molto, rispetto ad oggi.
    Ciao
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  9. #9
    Partecipante Super Esperto
    Punti: 10,058, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    SocialRecommendation Second Class7 days registered
    L'avatar di Lucio Regazzo
    Data registrazione
    16-08-2008
    Messaggi
    644
    Punti
    10,058
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    Citazione Originalmente inviato da RosadiMaggio Visualizza messaggio
    Secondo me, senza forse, era molto meglio; e le distinzioni, in tre soli campi, molto piu' chiare e chiarificatrici per gli stessi studenti che vi accedevano, scegliendole con maggiore consapevolezza di cio' che esse avrebbero comportato, come reali possibilita' applicative in campo lavorativo, per il quale si era sz'altro piu' preparati, almeno teoricamente e molto, rispetto ad oggi.
    Ciao
    E ora, con le triennali, abbiamo anche i Dottori in Scienze Psicologiche ( o tecniche psicologiche; non so bene).
    Tutto per aumentare confusione e disoccupazione, come ben denuncia ilnostro D'Elia.
    Ciao
    Lucio Demetrio Regazzo

  10. #10
    Partecipante Leggendario
    Punti: 12,255, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    Social7 days registered
    L'avatar di sara1985
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Rimini
    Messaggi
    2,086
    Punti
    12,255
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta


    Sono contenta che ci sono altri come me che non ci capiscono niente!!!!
    Qiuindi se ho capito bene,quando mi laureo ai 5 anni e do l'esame di stato posso fare la professione di psicologo clinico?Cioè consulenza e colloqui.....??
    Grazie!!Scusate l'intromissione!!
    TiziaPsiko piace.

  11. #11
    Partecipante Esperto
    Punti: 9,416, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    7 days registered

    Data registrazione
    25-06-2005
    Residenza
    campi bisenzio
    Messaggi
    338
    Punti
    9,416
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    tecnicamente si, bisogna vedere se nei 5 anni di università, 1 anno di tirocinio, 6 mesi almeno per l'esame di stato, hai acquisito le competenze per farlo. Un saluto

  12. #12
    Partecipante Leggendario
    Punti: 12,255, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    Social7 days registered
    L'avatar di sara1985
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Rimini
    Messaggi
    2,086
    Punti
    12,255
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    Citazione Originalmente inviato da massimomassimo Visualizza messaggio
    tecnicamente si, bisogna vedere se nei 5 anni di università, 1 anno di tirocinio, 6 mesi almeno per l'esame di stato, hai acquisito le competenze per farlo. Un saluto

  13. #13
    Partecipante Super Esperto
    Punti: 10,058, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    SocialRecommendation Second Class7 days registered
    L'avatar di Lucio Regazzo
    Data registrazione
    16-08-2008
    Messaggi
    644
    Punti
    10,058
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    Citazione Originalmente inviato da sara1985 Visualizza messaggio

    Sono contenta che ci sono altri come me che non ci capiscono niente!!!!
    Qiuindi se ho capito bene,quando mi laureo ai 5 anni e do l'esame di stato posso fare la professione di psicologo clinico?Cioè consulenza e colloqui.....??
    Grazie!!Scusate l'intromissione!!
    Non credo servano particolari doti intellettive -fatto un corretto percorso di studi - poter fare consulenza e colloqui (?).
    Quello che ti può ssere utile é una buona capacità di accettare la sofferenza e studiare molto, al di là di ciò che apprendi all'Università.
    Ma é una professione che tutti possono fare e non riservata a pochi eletti.
    Ciao Sara.
    Lucio Demetrio Regazzo

  14. #14
    Partecipante Leggendario
    Punti: 12,255, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    Social7 days registered
    L'avatar di sara1985
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Rimini
    Messaggi
    2,086
    Punti
    12,255
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    Citazione Originalmente inviato da Lucio Regazzo Visualizza messaggio
    Non credo servano particolari doti intellettive -fatto un corretto percorso di studi - poter fare consulenza e colloqui (?).
    Quello che ti può ssere utile é una buona capacità di accettare la sofferenza e studiare molto, al di là di ciò che apprendi all'Università.
    Ma é una professione che tutti possono fare e non riservata a pochi eletti.
    Ciao Sara.
    Grazie,6 stato molto gentile e rassicurante...
    Anche se altri thread sostengono l'esatto contrario di quello che dici tu,cioè poco lavoro e per pochi eletti,ma quello è un altro discorso e soprautto un discorso che a me non piace tanto...

  15. #15
    Postatore Epico
    Punti: 79,007, Livello: 1
    Livello completato: 99%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    Social7 days registered
    L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    12,023
    Punti
    79,007
    Livello
    1

    Riferimento: differenza tra psicologo e psicoterapeuta

    Che sia un lavoro per "poco eletti", è piuttosto opinabile, secondo me, cara Sara1985, considerando anche le molte persone che sostengono tale tesi e la loro preparazione, oltre a convincimenti particolari su l'esclusiva di determinati orientamenti specifici.
    Studiare molto e bene è la prima base, in modo continuativo, per il resto, condivido anch'io quanto ti è stato sopra detto, sulla capacita' di ascolto ed accettazione.
    Ciao
    Ultima modifica di RosadiMaggio : 10-10-2008 alle ore 07.16.53 Motivo: errori grammaticali
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo