• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

Linea di confine

Una sera come un'altra

Vota questo post
Una dolce musica aleggia di sottofondo..sono chiusa in cameretta, con luci soffuse che illuminano quel tanto che basta per scorgere le lettere sulla tastiera del portatile.
Smollo tutti i filtri nella testa.
Alla fine, lo dico sempre quello che penso. Forse fin troppo. Certe cose dovrei tenermele per me. Invece, sono un libro completamente aperto.
Sbatto la mia vita sopra un blog, su pagine bianche che aspettano solo di essere riempite.
E' d'aiuto la cosa: risulta essere un buon modo per sfogarsi, quando si ha voglia di urlare ma non c'è nessuno ad ascoltare.

Non avrei dovuto nascere 'essere umano'.
Io ho lo spirito di un cane: sempre alla ricerca di un padroncino e di tante coccole.
Che ti rimane fedele, anche se lo tratti male.
Che ti riesce a dare l'anima, e chiede solo un biscottino e una carezza in cambio.
Che se viene abbandonato, perde sempre più fiducia negli altri, ma comunque non rinuncia alla ricerca di qualcuno disposto ad amarlo.

Caro blog, ti confido una cosa: credo di non essere normale. Quando vedo un bimbo e un cane che stanno male....mi dispiace di più per il cane.
Piango, appena vedo un'immagine di un cane rinchiuso in gabbia.
Quando invece so di un bimbo che sta per morire, non piango.

Forse perchè sono cresciuta con i cani, come Romolo e Remo allattati da una lupa.
Solo che io non sono diventata Regina di Roma. E menomale per tutti! eheheh

Beh, ora vado a nanna.
Sono più tranquilla di prima, anche se in questo periodo m sento fottutamente sola.
Ma non dirlo a nessuno.
Devo far finta di essere forte.
Sorrido, sorrido sempre.
Forse, negli occhi si legge come mi sento davvero. Ma non tutti hanno la capacità di cogliere i particolari.

Buonanotte


Updated 21-08-2008 at 23.22.35 by peste1987 (inserimento immagine)

Categorie
Uncategorized

Commenti

Privacy Policy