• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

Alessia Va

Stasera...

Vota questo post
Sono talmente nervosa che ancora mi tremano le mani...talmente furiosa che potrei sbranare chiunque mi venisse tra le fauci...
Di norma sono una persona tranquilla.
Di norma non sto a guardare il pelo nell'uovo e per il vivere pacifico e sereno lascio correre...
Ma arriva un certo punto nel quale anche per me è troppo...decisamente tutto troppo.
E magari una piccolezza mi fa esplodere.
Come stasera...
A volte desidererei tanto non aver avuto un fratello, cosi tutto questo non sarebbe mai accaduto e noi avremmo la nostra vita tranquilla e senza inutili e stupide tensioni.
E' una cosa tremenda da dire, che poi a mio fratello e ai miei nipoti voglio un bene immenso.
Ma a volte lo desidero...
Dopo 10 anni che sono qui ancora non si sono decisi a mettere il citofono. Cosi NOI dobbiamo ogni volta fargli da portinai.
E ovviamente poi se il postino arriva e tu gli ritiri i pacchi perchè loro non hanno campanello non va bene e capace che ti fanno una scenata.
Dopo 10 anni che sono qui ancora non hanno un passaggio loro per le macchine, e puntualmente le lasciano parcheggiate nel nostro cortile, spesso in modo tale per cui è impossibile per qualsiasi altra macchina passare...e o le dici in tutte le lingue e cerchi di far manovra come puoi o li devi chiamare perchè la spostino e sono capaci di farti sentire pure in colpa...
Dopo 10 anni che sono qui ancora non hanno capito che dove lasciano le macchine, le loro due macchine, per altro praticameante davanti alla nostra porta d'ingresso...eh che bello...arriva il sole il cui riflesso, specie d'estate, da un fastidio boia...
E dopo 10 anni che sono qui e che gli si fa notare questa cosa, ancora glielo si deve ricordare se si vuole evitare di bruciare la retina.
Ma il colmo è il gatto.
Io adoro i gatti lo sapete...e il loro gattino tigrato è bellissimo.
Ma praticamente se ne fregano...
Questo viene, entra in casa, casa nostra, preciso, fa il bello e il cattivo tempo, distrugge riviste e si infila in luoghi impossibili.
Per un po' fa finta di giocare con il mio piccolo micietto e poi ci litiga e fa il prepotente in territorio altrui...
Stasera dovevo ritirare i mei due mici che non lascio fuori la notte...erano le dieci...e sto coso tigrato saltava e soffiava nella stanza dove li metto di solito e non se ne voleva andare.
Io a gurreggiare con costui...tentanto di difendere i MIEI GATTI in CASA MIA e mia cognata e la famiglia al completo belli beati spaparazzati sul divano a vedere la TV...
Non ci ho visto più!!!
Il gatto è un gatto ma tu C,,,,, che sei un adulto e un essere pensante (si suppone) non ti viene in mente che è tutto il pomeriggio che non vedi il tuo gatto (e per inciso lo sanno che viene da noi) e che forse sarebbe ora di andarlo a recuperare???
Noooooo.....
Perchè preoccuparsi....
Alla fine, litigando pure con mia madre che non voleva che andassi a chiamarli (poi perchè scusa, io mi devo fare il mazzo perchè loro stanno guardando la TV e non vanno disturbati) ho suonato il campanello e li ho pregati di venire a ritirarsi il loro felino.
Bene, non ci crederete...hanno mandato mia nipote....
No...perchè scomodarsi loro no eh...la bambina...giustamente...

Ma la cosa che più mi addolora...davvero...è che per i miei sono ancora io quella che ha sbagliato.
Perchè guai a far capire alla famiglia preziosa che hanno fatto qualcosa che non va bene...
Io mi chiedo: perchè???
Hanno paura di perderli???
E a me non ci pensano?
Aspettano di aver perso me prima di rendersi conto di quanto mi facciano soffrire...

Ah...l'altra sera...eh...l'ultima della serie...l'altra sera c'era mia zia e si stava parlando...mia madre stava prendendo in giro mio zio, mio padre e mio fratello che stavano discutendo di macchine e pezzi meccanici...riferendosi ad alcuni amici di mio padre dice "eh si, perchè loro hanno tutti figli laureati, e allora certe cose le sanno bene...noi invece di figli laureati..." stava per dire "non ne abbiamo" vi rendete conto???
Si è fermata un istante prima ma si è capito uguale...
"Noi figli laureati non ne abbiamo"
Già...
Perchè si vede che io sono figlia di qualcun'altro.
Oppure la mia laurea in biologia è semplicemente passata inosservata.
O il fatto che stia facendo Psicologia...ma che sarà...un passatempo...

Basta...no...davvero...
Non ne posso più...
Categorie
Uncategorized

Commenti

  1. L'avatar di claudiapitt
    coraggio ale...
  2. L'avatar di paperoga
    siamo più o meno nella stessa barca..
    ... però da qualche anno sto riuscendo a far capire ai miei che mio fratello è matto..
    gli voglio bene ma cosi facendo mi rovinerà la vita.. e io devo allontanarmi prima che sia troppo tardi..

    ti abbraccio tanto..

Privacy Policy