• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

Linea di confine

Ma si può?!?! Io? Sono innocente!!!

Vota questo post
Sembra che la sfiga mi perseguiti...
Volevo emozioni forti? Ecco che oggi sono arrivate.
Mi sono beccata una denuncia. Sì, la mia prima (e si spera ultima!) denuncia.

Ma torniamo un po' indietro.....tutto è iniziato per una sigaretta...
Lo so che non si fuma negli spazi chiusi, ma l'avevo soltanto accesa e per di più ero nell'atrio! Stavo per uscire all'aperto!!!! E che caxxo!
La sfiga ha voluto che dietro di me ci fosse il responsabile antifumo di tutto l'ospedale. Mierda! Mi ha beccato. Mi ha subito aggredito: "mi dia i suoi dati".
"No, i dati non te li do, perchè dovrei?"
Io e il mio solito modo arrogante di rispondere. Sono sempre sulla difensiva; quando mi sento attaccata, ovvio. Se uno è dolce con me, allora ottiene tutto. Se uno fa lo stronzo, allora ottiene solo il mio odio e la mia aggressività.
"La rintraccerò per altre vie".
"ok".

Il giorno dopo: entro in mensa e c'è ancora quel tipo, pronto ad andare dalla guardia a dirgli di prendere i miei dati, appena fossi passata per timbrare il badge. I dati glieli ho dati, ma falsi.

Passano un po' di giorni. Intanto in mensa non ci vado, per impegni vari. Oggi ho avuto la bella idea di tornarci. E chi becco??? Sempre lui: il responsabile antifumo. Ovvio. Sto stronzo va di nuovo dalla guardia e gli dice ancora di prendere i miei dati. Io mi rifiuto di darli e lui fa: "chiamo la polizia". "Va bene, chiamala". Non ho nulla da perdere, penso.
Mi servo, prendo il mio vassoio e mi siedo al tavolo. Mangio qualche morso di pizza e 3 forchettate di purè. Intanto osservo le guardie e il tipo che è in piedi indica dalla mia parte. Chissà che stanno complottando. Fanculo.
Arrivano 2 poliziotti e mi chiedono di andare con loro nel retro-mensa. Mi rifiuto. A questo punto mi chiedono le generalità. Mi rifiuto.
Continuo a chiedere "perchè dovrei darti i miei dati? Dammi un motivo".
"Guardi che se si rifiuta, scatta la denuncia"
"E che caxxo me ne frega!"
"ok, come vuole, chiamo la pattuglia e la portiamo in questura"
"va bene, chiama chi vuoi, mi dovrete spostare con la forza.."
Ammetto di avergli risposto un po' male...Ero fuori di me in quel momento. Se me l'avesse detto con dolcezza, l'avrei ascoltato di sicuro. Invece si ostinava a fare lo stronzo.
Il suo collega invece mi ha spiegato bene la situazione ed è stato gentile, allora a quel punto ho deciso di collaborare e sono andata nel retro-mensa dove ho consegnato la mia carta d'identità.
Dopodichè mi hanno portato nel loro ufficio e mi hanno avvertito che è stata fatta la denuncia.
Non ci credevo. Per una cazzata così!!!!!! Solo perchè non ho dato i miei dati?!?! Ma vaffanculo. Cioè, ma si può?!?
Io non lo sapevo che fosse così seria la cosa.
Poi mi hanno spiegato che è obbligatorio mostrare i propri documenti a un ufficiale.
Aaaaah. Nessuno me l'aveva mai detto.
Che colpa ne ho?
Ora mi han spiegato che devo presentarmi al processo, e mi hanno assegnato un avvocato d'ufficio.
Io non mi sento colpevole. Non ho ammazzato nessuno. Che mi lasciassero in pace.


Questo è successo perchè sono troppo ingenua

Updated 24-04-2008 at 22.51.05 by peste1987

Categorie
Uncategorized

Commenti

  1. L'avatar di kaory_78
    Questo è successo perchè sono troppo ingenua

    Troppo ingenua....non direi proprio!!!!
    Anche tu hai fatto l'arrogante e la stronzetta.... con l'unica differenza che la persona ad essere in torto eri proprio tu e non loro! Mi chiedo cosa avrebbe fatto "pulcino polizziotta" di fronte a questa ragazzina un pò troppo sfrontata...
    "Pulcino polizziotta versus Pulcino spennacchiato"...AIUTO...non ci posso pensare ...alla fine credo che sarei arrivata io e vi avrei direttamente arrestato a tutte e due
  2. L'avatar di peste1987
    Ingenua sì perchè non sapevo che fosse un reato rifiutarsi di dare le generalità!!
    Azz!!

    "Pulcino polizziotta versus Pulcino spennacchiato"...
    ahahahahahaha sarebbe stato il delirio!!! La cosa buona è che poi saresti arrivata tu...

  3. L'avatar di
    il problema secondo me è nato da uno scontro con "l'autorità" se ti si prende dal verso sbaglaito allora sei legittimata fare quello che vuoi, a reagire buttando fuori tutto quello che hai.
    Bene: ci sono conseguenze nel fare questo, e come vedi non sono state calcolata a tavolino.
    Se vuoi fare la "stronzetta" fallo almeno conoscendo bene le regole della società.
    Altrimenti è come la legge di gravità, se non eserciti una forza cosciente e precisa, non scappi da nessuna parte.

Privacy Policy