• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

Linea di confine

Non chiedo molto..soltanto lei

Vota questo post
Sono appena tornata dal colloquio...un vero disastro!
Mi aspettavo di trovare solo lei (perchè ho fatto richiesta di una seduta straordinaria, convinta di poter parlare solo con lei...avevo un po' di cose da dirle..), invece mi sono ritrovata anche lui!! La mia faccia appena l'ho visto:

Sono entrata nello studio che ero incazzata nera, avevo voglia di andarmene...Poi ho deciso: "ok, a lui non rivolgerò la parola!!!"
Ho preso la mia sedia e l'ho spostata proprio di fronte a lei, ignorando lui ...ma questo è logorroico di suo, e continuava a parlare...mamma mia che nervoso...lo stavo per ribaltare..
Poi fa anche lo spavaldo: "qui non comandi tu, comando io"

MAVAFFANCULO


E io allora non vengo più.

P.S.La lettera te l'ho lasciata..per fortuna l'hai accettata. Vedi? Il mio sesto senso lo sapeva che sarebbe stata l'ultima....
Mi mancherai
Categorie
Uncategorized

Commenti

  1. L'avatar di kaory_78
    "qui non comandi tu, comando io"

    ahahahahahah...avrei pagato oro per vedere la tua faccia in quel momento!!
    Comunque visto che la tua psico non potrà implorarti di rimanere per ovvie ragioni...lo farò io:

    mrrr mrrr
    TI PREGO pulcino, non lasciare la psicoterapia altrimenti come faccio io a guarire (tramite i tuoi resoconti online) visto che come dice RosadiMaggio, una parte inconscia di me si rispecchia in te?e il vestito poi?

    Scherzi a parte affrontare una psicoterapia non è facile per nessuno, se dovessi farla io anche solo per questioni formative, l'idea costante di abbandonarla sarebbe sempre dietro l'angolo!!
    Sei sicura che è veramente quello che vuoi? non è che poi ci scrivi un poema su di lei per dirci quanto ti manca "dalle alpi alle piramidi dal manzanarre al reno...ecc"
  2. L'avatar di peste1987
    Vorrei chiamarla al telefono e parlarle. Ovviamente non sarà dalla mia parte. Io le proporrei di non dire niente a nessuno, di darmi l'indirizzo del suo studio privato (perchè non lavora soltanto nel pubblico!) e di fissarmi un appuntamento...
    Insomma, fare tutto di nascosto e vaffanculo agli altri. Alla fine è solo lei che voglio. Che male c'è a fare psicoterapia solo io e lei non capisco....se è questo che mi rende felice, non vedo perchè non farmelo fare

    Non vorrei abbandonare tutto, però in un certo senso mi sento costretta.

    Se non capiscono con le parole, iniziano i gesti
  3. L'avatar di peste1987
    ahahahahahah...avrei pagato oro per vedere la tua faccia in quel momento!!

    E' stata più bella la scena di quando ho spostato la sedia di fronte a lei, che intanto se la rideva, e lui che c'è rimasto di merda

    Infatti dopo ha detto quella frase: "qui non comandi tu, comando io"
    gne gne gne
  4. L'avatar di kaory_78
    Non vorrei abbandonare tutto, però in un certo senso mi sento costretta

    "Fu vera gloria? ai posteri l'ardua sentenza...."
    Come ti hanno già detto, l'abbandono di una psicoterapia è tenuto in conto, fa parte del gioco!
    Ma ti immagini lo "shock anafilattico" se invece tu gli dicessi:
    Guarda psico...inizialmente non volevo venire, poi ho cambiato idea riflettendoci un po sopra...(e qui ci aggiungi le tue riflessioni).. Secondo me gli prende proprio un coccolone
    Ti dico la verità a me è piaciuto molto il modo in cui lui ti ha risposto...(adesso lanciatemi pure i pomodori)...forse è arrivato il famigerato tronco duro?!
  5. L'avatar di peste1987
    Ti dico la verità a me è piaciuto molto il modo in cui lui ti ha risposto...(adesso lanciatemi pure i pomodori)...forse è arrivato il famigerato tronco duro?!

    E dopo che è arrivato il "famigerato tronco duro"?
    Cosa ha risolto? Che adesso lui non lo posso più vedere perchè non lo sopporto..mi ha solo fatto incazzare ulteriormente e la conseguenza di tale incazzatura è abbandonare la psicoterapia (controvoglia).
    Dimmi che cosa ha ottenuto.
    C'ha soltanto perso.
    Quello non è uno psicologo, è un esaltato di mer*a.
  6. L'avatar di thestig23
    controvoglia.....? bè allora nn la lasciare, il fatto che qualcuno ti imponga dei limiti vuol dire che nn sia bravo o nn ti meriti o nn meriti la tua stima? che tu rimanga o no... il mondo va avanti, la loro vita nn si distrugge x qst, la tua invece potrebbe cambiare se tu resti! tu vuoi "lei", ma "lei" nn è la soluzione ai tuoi problemi, qst è il punto....... secondo me
  7. L'avatar di peste1987
    "tu vuoi lei, ma lei non è la soluzione ai tuoi problemi, qst è il punto"

    già...può essere paragonata a una droga: ti fa felice giusto per quei 50 minuti, poi però stai peggio di prima, perchè sai che ti tocca aspettare una settimana per poterla rivedere...e comunque non si è risolto niente

    doh!
    Updated 11-04-2008 at 17.17.21 by peste1987
  8. L'avatar di kaory_78
    E dopo che è arrivato il "famigerato tronco duro"?
    Cerchi di affrontare la situazione (nel bene e nel male) invece di chiamare il solito boscaiolo che a mio avviso può benissimo andarsene in pensione....
    Anche se la situazione è difficile, lui (sempre secondo me) è un tassello importante! e pieno di sorprese....
    Più che dirti forza e coraggio non posso fare...le scelte rimangono sempre e solo le tue

Privacy Policy