• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

Alessia Va

Camminando.

Vota questo post
Stasera sono tornata alle mie camminate.
Dopo quasi più di un mese.
Mi sono stupita di quanto spedita andassi. Pensavo di essere molto più incriccata.
Ma, in realtà, era come se avessi una forza dentro che mi spingeva ad andare sempre più veloce, sempre più veloce, sempre più veloce...
Una riserva di frustrazione, rabbia, e insieme decisione e determinazione, accumulata in questi mesi, e che potesse, finalmente, uscire fuori...muovere le mie gambe, farmi spostare un passo dopo l'altro. Per poi dissolversi.
Ora sento solo la piacevole stanchezza di chi si è mosso. Ha disteso muscoli e giunture.
Camminando mi sono chiariti anche due punti fondamentali.
In effetti, anche se a volte non ho avuto altra impressione che l'essere impantanata nei miei schemi fissi, nelle mie paure e nella ripetitività di certe azioni-reazioni, ho camminato tanto e si sta smuovendo tanto.
Cosi, come accade quando ci si trasforma, è normale che cadano certe maschere, impalcature, per lasciare l'ossatura vera di cio' che sta sotto.
Questa strana sensazione di rischiare "l'abbandono", questa riluttanza a "restare sola", cosa atipica per me, che ho sempre fatto de "non ho bisogno di nessuno" il mio slogan, hanno una loro ragione di essere.
In realtà, forse, questa fragilità me la sono sempre portata dentro. Mascherata da una facciata di "non ho bisogno di nessuno" che serviva a protezione di me, del mio mondo, dalla mia sofferenza. Perchè se non c'era sofferenza, non c'era neppure chi potesse ferirmi...
E quei pensieri che mi facevano tremare la terra sotto i piedi, non sono altro che il sintomo che qualcosa sta cambiando, profondamente, in me.
La paura della morte come sentire la trasformazione, morte non fisica, ma "interiore".
Credo proprio che, camminando, camminando, stiamo davvero andando da qualche parte.
Ancora non so dire dove arriveremo, ma sono curiosa di scoprirlo.
Categorie
Uncategorized

Commenti

  1. L'avatar di willy61
    Caminante, no hay camino
    El camino se hace al andar...

    Buena vida
    Guillermo
  2. L'avatar di Alessia Va

Privacy Policy