• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

Alessia Va

"So che sei in grado..."

Vota questo post
Oggi.
Devo dire che conosco questi ragazzi solo da lunedi, ma è come se li conoscessi da un secolo.
Oggi mi sono proprio chiesta: "Ma davvero ho iniziato solo lunedi?". Mi sembra di non aver fatto altro fin'ora...
Bene.
Ci sono, nella solita classe, questi soliti disturbatori. Di questi su uno non mi esprimo. Ma di due posso dire che se solo facessero meno gli stupidi, hanno un bel cervellino e sono creativi ( uno fa dei disegni che sono opere d'arte ). Dei due, uno, mi par di capire che si comporta cosi perchè è alla ricerca di..."attenzione". Non so spiegare. Non conosco la sua famiglia, per cui non parlo perchè ho verificato la situazione. Ma...mi sembra che questo ragazzino sia un po' lasciato a se stesso.
Che si senta, prima di tutto, solo.
Che si senta, come il fiume senza argini, della storia di A.Marcoli, senza nessuno in grado di contenerlo, di fargli capire che è in grado di porsi dei limiti, e di rispettarli. Che è in grado di incanalare la sua energia per qualcosa di costruttivo, anzichè distruttivo.
Oggi avevamo due ore con un esperto della comunità montana. E' venuto a far costruire l'erbario. I tre di cui sopra si sono scatenati come non mai.
Mi sono messa vicino al suo banco, per tenerlo tranquillo. Ad un certo punto gli ho detto: "Sei in grado di stare tranquillo, io lo so". Si è bloccato, mi ha guardato come se mi vedesse per la prima volta. E poi mi ha risposto, con un tono che aveva molto del rassegnato: "No, Prof. Non sono capace...non sono proprio capace". Come se mi stesse supplicando di aiutarlo.
Io ci proverò. Anche perchè lo so, lo sento che è un ragazzo in gamba, che sta male.
Per quello che posso...
E per il tempo che mi è concesso...
Categorie
Uncategorized

Commenti

  1. L'avatar di Morgana-z
    la sabbia del mare è fatta di granelli, ed il mare di gocce minuscole.
    Hai già fatto un passo, il primo...enorme. Hai aperto una porta...e credimi, forse nella storia di questo ruscello senz'argini tu sarai importante...perchè gli hai dato modo di poter dare voce a ciò che sente senza urlare...pian piano troverete insieme che esistono altre vie per dimostrare di esistere e farsi vedere che non prevedono caos e distruzione.
    COntinua così!!!
  2. L'avatar di complicata
    Caspita, Alessia!
    Io sono vent'anni che insegno, e quello che hai scritto tu me l'ha dovuto insegnare il mio analista!
    E vai!:approved:
  3. L'avatar di Alessia Va
    Grazie per quello che scrivete.
    Non so dove sto andando, l'unica mia guida è l'istinto.
    Come si dice da queste parti: sperem!

Privacy Policy