• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

L'amore conta conosci un'altro modo per fregar la morte?

E poi tutto si spense...

Vota questo post
Purtroppo ora la storia sta finendo e quando qualcosa finisce per sempre...non puoi impedire che succeda, non puoi fermare il tempo, anche se dentro di te sembra che il tempo si sia fermato in quel maledetto giorno dell'addio. Purtroppo la vita non ti aspetta, va avanti anche se tu resti bloccata nello stesso punto e per quanto possa restare aggrappata al passato ormai lo hai perso, non puoi tornare indietro, ma non si può nemmeno far finta che non sia mai successo niente, non puoi dimenticare quello che ti è stato tolto e non puoi mentire a te stessa...quel qualcosa che non hai più ti manca e ti mancherà sempre da morire...non puoi far finta di non aver perso niente, hai perso qualcosa di importante e devi accettare che perderlo ti ha completamente disarmato. Un altra cosa che bisognerebbe accettare è che qualsiasi cosa che ti è stata portata via non potrai mai sostituirla con nulla...l'unica cosa che puoi fare è conservare quello che porterai sempre con te, qualcosa che ti potrà arricchire e rendere più forte, qualcosa che ti aiuti a sopportare le frustrazioni, qualcosa che ti faccia intravedere una via d'uscita.
Ora sapete io di questa storia cosa porterò con me? L'intensità delle emozioni che mi ha trasmesso la mia fata. Vi sembrerà banale, ma io vorrei stampare i suoi occhi nel mio cuore così da conservare sempre dentro di me la grande capacità che lei mi ha trasmesso, la capacità di guardare oltre questo mio lacerante dolore poi, visto che questa è stata una storia un po triste, vorrei che avesse un lieto fine come nelle favole...dove tutto è possibile...sarebbe bello se potessimo vivere la vita come una favola, ma è impossibile perché nella vita reale i buoni perdono spesso e direi che soffrono anche molto di più del necessario, mentre i cattivi passano da vittime e non hanno la consapevolezza delle cattiverie che fanno agli altri...il mondo gira tutto al contrario...ma per un momento facciamo finta di essere in una vera favola, una di quelle molto emozionanti e positive, dove tutti vivono felici e contenti...o quasi. Se potessi viverla in questo modo, potrei pensare che questo è solo un brutto incubo oppure anche una messa alla prova con tanti ostacoli da superare; beh, penso che per completare questa storia e per creare un finale un po meno doloroso penso che volerei su una nuvola, proprio quando il sole sta per tramontare ed il cielo libera tutte le sue sfumature...beh, arrivata fin lassù...busserei alle porte dell'Universo, proprio al confine tra spazio e terra...farei una proposta a chi se ne sta sempre fermo in silenzio ad osservarci, sapendo che prima o poi facciamo tutti la stessa fine; e visto che io ho da scontare parecchi peccati, Gli chiederei solo di fare una piccola eccezione, uno strappetto alle regole del Cielo...so che sono destinata al Purgatorio eterno e forse anche all'Inferno...posso accettare tutto, perché me lo merito in pieno...ma almeno vorrei esaudire solo un ultimo desiderio: mi piacerebbe avere la possibilità di fare un salto in Paradiso solo per poter vedere un'ultima volta la mia fata, per sapere se ancora si ricorda di me, per conoscere la sua vera essenza che sulla Terra, per i famosi limiti non mi ha potuto mostrare; non penso di chiedere molto. Forse io non sarò una delle prime persone che lei vorrà incontrare, ma non fa niente; sai, se non mi volesse vedere a me basta anche solo guardarla da lontano, mi accontenterei di poter rincrociare il suo sguardo, che già non è poco direi...
Categorie
Uncategorized

Commenti

Privacy Policy