• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

darcylia

Summer Jamboree 2006

Vota questo post

Three, two, one... Go! Inizia the Hottest Rockin’ Holiday of the World, ovvero la vacanza più rock che gli amanti del rock anni Quaranta e Cinquanta non osano neanche immaginare. Quella del “Summer Jamboree” a Senigallia dal 20 al 26 agosto. Sette giorni di concerti ed eventi gratuiti da mattina a sera, o meglio fino a notte inoltrata visti i diversi dopo-festival. Una intera settimana di immersione totale nell’atmosfera swing, rock’n’roll, Jive, Doo-wop, rhythm’n’blues, hillbilly, western swing che animò quella favolosa epoca statunitense. Gli anni in cui nacque il Rock and Roll. Il resto è storia. O meglio è Summer Jamboree. Domenica 20 agosto, dunque, Senigallia si sveglia con la prima squadra di dj internazionali che animeranno il festival. Professionisti che fanno girare la testa anche alla consolle. Abbracciati da una festa di coccarde rosse e champagne, alle 21 si accendono le luci del Summer Jamboree anche sul palco centrale del foro Annonario in piazza delle Erbe. Il line up della serata presentata da Pep Torres, grande personaggio che poi il 23 si metterà anche a cantare, prevede un esordio esplosivo. Si inizia con il live di Marco Di Maggio alle 21.30, considerato dalla stampa internazionale specializzata tra i migliori chitarristi del mondo nella scena rockabilly. Poi quello dello statunitense Eddie Nichols leader e cantante dei Royal Crown Revue considerato il gruppo più swing d’oltreoceano, supportato dai Good Fellas alle 22.30. Infine, l'imperdibile Sue Moreno, voce e chitarra ritmica olandese che tra le collaborazioni si è esibita diverse volte anche con Di Maggio. Apprezzata per la presenza scenica, l’avvenenza e la fedeltà all’immagine dell’epoca che non sfigurerebbe in un burlesque, Sue Moreno è stata paragonata dalla critica alle migliori star degli anni ’50. I live saranno inframmezzati dal dj set di Voodoo Doll dalle 21 alle 21.30, dalle 22 alle 22.30 e dalle 23.30 a mezzanotte. Altro luogo hot per gli amanti del genere è il Finis Africae dove in giornata si svolge il Dance Camp per imparare a ballare Boogie Woogie, Balboa, Lindy Hop e Jitterbug. Mentre in serata, largo a dopofestival open air. Ma il Summer Jamboree non è solo musica. È vera immersione totale nell’epoca. Gli appassionati potranno trovare 40 stand di modernariato e memorabilia con un infinità di oggetti, Juke Box, cappelli, gadgets, quadri, chitarre, oggetti country, dischi in vinile, CD, scarpe bicolore, abbigliamento nuovo e usato, lingerie d’epoca e tutto ciò che riguarda la cultura di quegli anni. Inoltre, ci saranno 60 automobili d’epoca americane pre 1965 e per chi vuole anche barbiere e parrucchiera a disposizione a Senigallia che eseguono tagli in stile gratuiti. Gratuiti anche i corsi di balli d’epoca e tutti gli eventi proposti. Tra questi il primo burlesque in stile mai presentato in Italia, la mega festa Hawaiana in spiaggia dal tramonto all’alba e una maratona di djs di 12 ore dall’alba al tramonto!

Io c'ero!!!!! Proprio questa domenica. Non ero mai stata a questo festival, che quest'anno è giunto alla sua settima edizione. Certo Senigallia non è proprio a due passi da Bologna ma....ne valeva la pena!!!!
Che spettacolo.....e che musica!!!!
La cultura anni '50 mi sta prendendo sempre di più. Oltre alle moto e alle auto d'epoca (bellissime la Harley Davidson e la Chevrolet di 2 miei amici), come non ricordare gli abiti e i vestiti..... le scarpe......... la brillantina e le pettinature, con un fiore tra i capelli (per le ragazze)......i doppio petto e i cappelli....e tutti gli oggetti vintage, occhiali compresi.....

Quando personaggi come Betty Page erano il simbolo della bellezza e della sensualità (assieme a tante altre famose pin-up), e attraverso spettacoli come il Burlesque si riproponeva l'arte della seduzione (Dita Von Teese insegna).
Quando la musica ti faceva scatenare, ballare, saltare o anche solo farti battere il piede, schioccare le dita, per tenere il ritmo.
Il jazz, lo swing, il rock-a-billy.....contrabbasso, batteria, chitarra, pianoforte, trombe, tromboni e sax.....
Adoro quest'epoca!!!!

"WE WANT MORE!!!!"
I want more.
Voglio ancora questa musica.




22-08-2006 122
Categorie
Old Blog

Commenti

Privacy Policy