• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

darcylia

Per raccogliere e placare la mia rabbia

Vota questo post
Forse è vero, non si vive così,
è un errore non difendersi
sulla faccia queste lacrime,
con le braccia scese come i deboli
ma tu che ne sai,
se non ci provi mai

Se i miei occhi non piangessero più
sei sicura di guadagnarci tu?
O hai paura che ti guarderei?
Senza lacrime non mi sbaglierei
ma tu che ne sai,
tu che non soffri mai

Seguimi
seguimi
seguimi

Le tue mani che non tremano mai,
la tua voce che non esita
è una spada che ferisce sai,
chi non ha difese non la evita
ma tu che ne sai,
tu che non piangi mai

Seguimi
seguimi
seguimi

Seguimi, se hai la forza di rallentare
seguimi, se hai ginocchia per inciampare
seguimi, se hai il coraggio di peggiorare


Daniele Silvestri - "Seguimi"




10-03-2006 12:14
Categorie
Old Blog

Commenti

Privacy Policy