• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

L'amore conta conosci un'altro modo per fregar la morte?

é forse un segnale?

Vota questo post
Mio padre è caduto e si è rotto l'omero..giovedì si deve operare,la cosa non sarebbe molto grave se non fosse per la sua età..(52) sono preoccupata,anche se tutti mi dicono di stare tranquilla,proprio non ci riesco sono tre notti che non dormo..
per il semplice fatto che non credo sià un avvenimento casuale.. come tutto quello che mi è successo fino ad ora..con lui erano settimane che non gli parlavo per un litigio abbastanza acceso tra noi..ma del resto con lui fin da piccola non ho mai avuto un rapporto..è sempre stato freddo e assente..ma rispetto a mia madre lui non mi ha mai fatto del male..anche se il suo menefreghismo mi ferisce ogni volta..
ma in questi giorni,grazie al suo infortunio,ho riflettuto molto,ho pensato al peggio,e devo confessare che sì..mi sono chiesta "Se morisse cosa perderei?" può sembrare una domanda cattiva o senza senso.. ma è stato più forte di me chiedermelo..mi sono accorta di quanto siamo simili..silenziosi,apparentemente timidi e impacciati e con una dose di rabbia incredibile rinchiusa con cura nel cuore o nello stomaco,una rabbia che quando emerge non ha freni..e poi quelle paure e quelle aspettative verso chi amiamo.. ieri è venuto mio zio e per la prima volta ho guardato mio padre con occhi diversi..ho potuto constatare che anche lui come me quando non si sente ascoltato si chiude a riccio..ho sentito bene quel senso di imbarazzo e delusione che ci accomuna..lui parla una volta sola come la radio..e persino a bassa voce.. ma la cosa che mi ha fatto più male è vederlo fragile ed impotente di fronte a quello che gli era successo..per la prima volta mi ha mostrato un'pò di debolezza.. una debolezza che non avevo mai avvertito..
Poi stamattina ho incontrato una persona che non vedevo da anni.. mi ha detto che le avrebbe fatto molto piacere se un giorno ci fossimo trovate a lavorare insieme..è stata spontanea e dolce come non lo era mai stata.. per qualche minuto ho interagito con lei come non mi era mai successo.. in passato... questo incontro mi ha dato un'pò di speranza..ma poi il vuoto e la paura sono tornati.. non me ne liberò mai così facilmente.. stanno sempre in agguato. Ma Adesso cosa devo fare?propio ora che stò per mollare succede tutto questo..
deve avere un senso.. ne sono sicura.. forse serve da input per far riemergere la forza che si stava affievolendo.. quasi addormentando direi..

lo sò che non succede mai niente per caso..
lo sò che ogni cosa ha un suo significato..
ma ora cosa vuoi dirmi con questo?non riesco ad afferrare bene il tuo messaggio..ma qualsiasi cosa succeda..ti prego aiutami..
perché sento di non farcela..
Categorie
Uncategorized

Commenti

Privacy Policy