• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

Linea di confine

pensiero speciale

Vota questo post
Un pensiero speciale va a tutte le persone coinvolte nel terremoto dell'Aquila.
Quelli purtroppo deceduti e quelli sopravvissuti che ora dovranno ricostruirsi faticosamente una vita.
Un grazie a tutti i volontari che si sono messi all'opera.
Se avessi abitato più vicino, avrei dato una mano anche io. Ma mi sono sentita inutile e trovo che non ci sia niente di più brutto.
Mi hanno proposto immagini forti in tv e non potevo far altro che assistere alla tragedia dal divano, al caldo di casa mia.
Squallido.

Un altro pensiero speciale va a mio nonno che la scorsa notte è venuto a mancare.
Era l'ultimo nonno che mi rimaneva.
Padre di mio padre.
Un altro angelo al mio fianco.

Questo è tutto.
Categorie
Uncategorized

Commenti

Privacy Policy