• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

Linea di confine

Oggi è il domani di cui ti preoccupavi ieri

Vota questo post
  • Io sono Dio, disse Dio. Ma anche tu sei Dio. La differenza è che io so di esserlo e tu devi realizzarlo.



  • Il ricordo è l'unico paradiso dal quale non possiamo venir cacciati.




  • L'amore non guarda con gli occhi, ma con il sentimento, ed è per questo che l'alato Cupido viene dipinto bendato.




  • Morte: il piacere di fare un viaggio senza valige.




  • Anche se l’oceano è immobile, non significa che non avvenga qualcosa in profondità.



Se tu hai una mela, ed io ho una mela, e ce le scambiamo,
allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno.
Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo,
allora abbiamo entrambi due idee.
Categorie
Uncategorized

Commenti

  1. L'avatar di Anymore89
    Scusa ma la frase su Dio l'hai scritta tu? bè su quel oncetto ho qualche dubbio...però essere Dio non sarebbe male..forse comporterebbe troppe responsailità ed io con l'ansia che mi ritrovo non sarei in grado di investire un ruolo del genere..
    Comunque molto vere le altre frasi,quella sulla morte è molto dolce
  2. L'avatar di peste1987
    Sarebbe stato troppo bello averlo scritto io quell'aforisma


    Però posso dirti cosa ne penso.
    Penso che Dio esista, ma non si trovi in cielo.
    E' in ognuno di noi.
    Dobbiamo solo realizzarlo. Non è una "persona" che si trova il "alto" e ascolta le nostre richieste.
    Credo sia molto di più di questa semplice visione.
    Dio è.
    E' la nostra felicità, è la forza di volontà che ci fa ritornare a galla ogni qualvolta stiamo per "affogare", è ogni piccolo e grande sorriso, ogni gesto, ogni persona che incrociamo nel nostro cammino.
    Dio siamo noi e ciò che abbiamo dentro.
    Ma ancora molta gente deve capirlo.

    Credo in Dio?
    In QUESTO Dio sì
  3. L'avatar di Anymore89
    ECCO hai visto..è successo di nuovo..ehm..senti ma se non rispondo..fà lo stesso..no?anche il Silenzio è una risposta
    Anchio credo molto nel Dio che descrivi tu..ma questo mi spaventa molto..perchè se Dio è dentro me ed io non riesco ad ascoltarlo..se non riesco a realizzare quello che lui mi vuole trasmettere..se non riesco ad esprimere agli altri quello che ho dentro e come se stessi rinnegando lui..
    per questo non riesco ad entrare in chiesa senza piangere...
    Tu credi negli Angeli??
  4. L'avatar di peste1987
    Un po' di tempo fa ti avrei risposto: "finchè non vedo, non credo"
    Ora so per certo che esistono perchè se sono ancora viva e così "fortunata" è grazie a loro. O soltanto grazie a uno: il mio angelo custode.
    Lo sai, mi metto spesso nei casini, ma chissà perchè riesco sempre a uscirne indenne....qualcuno veglia su di me, lo sento proprio.

    Credo molto anche nel mio sesto senso, perchè non è vero che i sensi sono solo cinque
  5. L'avatar di Anymore89
    Io credo di averne incontrato più di uno..ma non li ho saputi riconoscere al momento giusto..
    poi in fondo ogni persona potrebbe essere un Angelo per il solo fatto che ognuno di noi può Aiutare gli altri nel momento in cui ne hanno più bisogno,ogniuno di noi può diventare "Essenziale" per qualcuno se riesce a sentirlo fino in fondo..questo ci rende tutti Speciali..
    Anchio mi fido tantissimo del mio Sesto senso..e pensa che ogni volta che dico alla mia Psico "IO
    SENTO QUESTO.." lei mi risponde "No tu non senti stai solo Proiettando le tue emozioni all'esterno" chissà se avrà ragione lei,tu che ne pensi?
  6. L'avatar di peste1987
    Perchè, le emozioni non si sentono?
    Prova a risponderle così, senti che ti dice
    Aaaah io non sopporto quando girano e rigirano il discorso.
    La farei impazzire la tua psico ahahahah
  7. L'avatar di Anymore89
    Infatti dovrei dirle propio così
    Sai credo propio che non avrebbe il coraggio di rispondermi...resterebbe in silenzio e abbasserebbe lo sguardo..
    Io odio quando si agrappano a delle frasi già impostate tipo "non è lecito,non ti è dovuto saperlo" oppure "Deve essere così!!" a volte usano dei paroloni solo perchè sono in difficoltà e non sanno cos'altro dire..
    Tu la faresti impazzire io l'ho già contagiata con la mia Pazzia e istabilità..ahahahah
    ho visto che nonostante la sua Impellente professionalità stà perdendo i colpi!!
    e questo mi piace da matti!!
  8. L'avatar di peste1987
    ma nooooooo, poverinaaaaa!!!
    Non si fa!!!!!
    certo che con due pazienti come noi ce n'è da lavorare ehehe

    Pensa essere dall'altra parte della scrivania...che faticaaa
    A volte mi metto nei loro panni.
    Come fanno a sopportarci?! Ma soprattutto a starci dietro

    Però dai tutto sommato ce la si può fare
    dipende da che punto uno ci prende ihihi

Privacy Policy