• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

L'amore conta conosci un'altro modo per fregar la morte?

La rabbia che non saprò mai esprimerti..

Vota questo post
PURTROPPO QUESTA RABBIA RESTERà ANCORA UN'Pò DENTRO DI ME ALMENO FINCHè NON TI RIVEDRò..ma a te probabilmente non la svelerò mai...perchè nonostante tutto ti voglio troppo bene e ti ammiro incredibilmente..non potrei mai odiarti...anche se mi stai facendo male..


MARTEDì 17 FEBBRAIO:
Ca**o ca**o!! ti penso ancora...ma perchè devo soffrire così..per una persona che neanche mi risponde..non mi interessa se hai pensato di farlo e poi ti sei dimenticata..e se non hai avuto tempo...io ho sempre tempo di pensare alle persone importanti,probabilmente tu hai altre priorità...mi sembra logico e anche giusto...ma ora cosa devo fare?
non riesco a dimenticarti..non posso cancellare quello che ho vissuto con te..sono stati solo 16 colloqui..alla fine non sono molti..ma mi hanno segnato..nei momenti più brutti mi aggrappavo a quelle tue parole a quella immagine dei tuoi occhi che non posso scordare...voglio voltare pagina..nonostante provo una rabbia tremenda verso di te..forse immotivata perchè non mi hai fatto niente...
non mi hai mai illuso..ma il tuo sguardo mi lusingava..era proprio il silenzio a farmi travisare il nostro rapporto..
L'atmosfera che si veniva a creare faceva nascere nel mio cuore una marea di aspettative..."vorrei odiarti perchè ho troppo bisogno di te,ma purtroppo ti adoro perchè ho troppo bisogno di questi sentimenti strazianti"...in fondo soffrire è una delle poche cose significative che sono riuscita a fare finora...
SE TI DICESSI CHE NON HO PIù BISOGNO DI TE E NON HO INTENZIONE DI RITORNARE?..non sò cosa penseresti a riguardo..avrei voglia di chiedertelo..anche se già conosco la rispostaProfessionale e distaccata)"Non posso dirti cosa devi fare,se è questa la tua scelta sei libera di seguirla e io non posso interferire con le tue decisioni"(MI risponderesti qualche frase di questo tipo..naturalmente senza ascoltare il tuo cuore..mettendo da parte la tua vera opinione personale..questo un'pò mi ferisce..ma anchio non posso farci niente..come mi hai ribatito tu,non posso sapere cosa provi..probabilmente non mi svelerai mai i tuoi pensieri più autentici,ma ricordati almeno che io ti stò dando molto di più,ma essendo un lavoro,questi sentimentalismi vanno in secondo piano..nessuno valuta l'importanza di quello che ti dona un paziente..quel diamante che non ha mai mostrato a nessuno,nascondendolo così bene da scordarsi di possederlo...

Updated 27-02-2009 at 23.21.43 by Anymore89 (Scusate ma non me sò regolata con le misure....)

Categorie
Uncategorized

Commenti

  1. L'avatar di peste1987
    Wow, anche tu scrivi niente male
    Anche quando sei arrabbiata
    Complimenti!
    Non posso dirti di sapere bene cosa stessi provando nel momento in cui hai scritto queste righe, però immagino, e credo di averla "assaporata" anche io la tua stessa rabbia.

    Volere a tutti i costi sapere cosa provano loro, dall'altra parte della scrivania;
    voler letteralmente sfondare la barriera dei loro pensieri, navigarci un attimo per poi "uscirne" e sentirsi più sicuri;
    voler vedere pronunciare dalla loro bocca le parole: "resta, ti voglio bene."

    Ma non lo ammetteranno mai.
    Però sappi che, alcune volte, il dispiacere è da entrambe le parti (parole della mia psico)
    Updated 02-03-2009 at 21.12.54 by peste1987
  2. L'avatar di Anymore89
    Grazie Pestina ma tu scrivi molto meglio di me e poi a me non mi lasciano mai commenti.. non sò cosa voglia dire...
    è propio così vorrei vorrei leggere nei suoi occhi...invece posso solo sentire le vibrazioni che mi manda col suo sguardo..ma già questo non è poco..poi io credo che non ci sarebbe niente di male nell'ammettere il loro affetto...la mia psico il suo dispiacere me lo ha mostrato..ed è stata dolcissima...

Privacy Policy