• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

Linea di confine

Partiamo dalla costanza.

Vota questo post
Uno dei miei tanti difetti è il fatto che non riesca quasi mai a portare a termine le cose che inizio.
Per le cose serie (università, sport, lavoro, progetti ecc.) succede o che mi stufo o che al primo ostacolo penso di non farcela. Quindi mollo.

Per le "cazzate" (tipo: "Laura fammi un favore...stampami questa cosa"), io la inizio ma poi mi distraggo, e parto a fare 3000 altre cose, al posto di fare quella che mi è stata chiesta.



Partiamo dalla costanza.
Devo iniziare dalla piccole cose.
Mh.
Da cosa?
Panico.
Come si inizia?

Iscrivendomi in palestra e tentando di frequentare regolarmente, senza saltare nessuna lezione..?
Può andare?

Oppure promettendomi di fare una cosa semplice ogni giorno? Che ne so...cambiare l'acqua dei pesci OGNI giorno.

Può essere un inizio.
Boh.

Beh, ma in tutto questo discorso, leggo che c'è una voglia di cambiamento.
Che sia un'altra volta per noia? O che davvero forse sto iniziando seriamente a mettermi in gioco per guarire?




Sai quello che lasci, ma non sai quello che trovi..........
Categorie
Uncategorized

Commenti

Privacy Policy