• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

L'amore conta conosci un'altro modo per fregar la morte?

Dedicato a chi mi ha insegnato a vivere!

Vota questo post
Come potrete immagginare leggendo..Questo è un messaggio per delle persone che hanno fatto parte della mia vita per molti anni...non vi racconto tutto il resto,diventerei noiosa,a vostra libera Interpretazione!:rolleyes:NON SEGUITE I MIEI PASSI: quando vi daranno delle regole che potrebbero sembrarvi delle imposizioni ingiuste,invece di ribellarvi inutilmente aggredendo chi vi trovate di fronte provate a mettere in discussione il vostro comportamento quotidiano,così potrete rendervi conto di quanto sia sbagliato il vostro modo di vivere, quando un operatore vi farà notare uno sbaglio non reagite con indifferenza e arroganza costringendolo ad alzare la voce,rischiando di aprire una discussione senza fine,facendovi solo del male a vicenda perché per quanto vi sembrerà strano e nonostante a volte lo vogliano nascondere anche loro possono rimanere feriti o delusi da un vostro gesto,forse dovreste guardare un Po oltre le apparenze,per capire quanto possa essere disumano mettere alla prova i loro punti deboli ma soprattutto è crudele colpirli per valutare fino a che punto possano volervi bene,forse a volte è meglio per entrambi non saperlo,poi comunque è tremendo questo atteggiamento perché se un giorno vi rendeste conto che ci tengono sul serio a voi,non potrete mai perdonarvi di non esservi fidati e di averli provocati e giudicati senza un cuore. quindi quando vi sentirete pieni di rabbia senza un motivo preciso non prendetevela con chi cerca di educarvi a crescere a volte anche strillandovi addosso,non date valore solo ai loro strilli come scusa accusandoli,di essere freddi,aggressivi e insensibili,ma cercate di vedere quello che c’è dietro e se volete capire perché siete così arrabbiati col mondo dovreste guardare in faccia la realtà affrontando il perché nessuno si è mai preoccupato per voi,pensate al perché non vi hanno mai insegnato qual è il modo migliore di vivere,domandatevi dov’era chi lo avrebbe dovuto fare, scatenate il vostro rancore verso chi non ha mai provato a dirvi nemmeno una parola;arrabbiatevi con chi vi ha lasciato abbandonati a voi stessi,se rendervi conto di questo vi fa paura forse solo ora finalmente potreste capire e stimare chi cerca quotidianamente di aiutarvi a crearvi un futuro migliore trasmettendovi quello in cui crede fortemente,forse in fondo cercando di ridarvi l’immagine di qualcosa che sognavate da sempre ma non avevate mai avuto nel vostro passato non sottovalutate questo gesto anche se forse adesso siete troppo orgogliosi per ammettere di averne veramente bisogno in questi momenti ci vuole solo un’po di umiltà perché sennò poi rischiate di non riuscire a costruire niente e di perdere le uniche persone che potevano aiutarvi a cambiare veramente. So perfettamente quanto possa essere difficile accettare di non avere delle solide fondamenta su cui contare e sicuramente vi farà soffrire il pensiero di aver vissuto un’infanzia di illusioni,essere consapevoli vi aiuterà a capire molte cose di voi stessi e del vostro rapporto con gli altri; questa storia vi potrà servire anche per essere più forti,ma soprattutto per non commettere in un futuro l’atroce errore di mettere al mondo un figlio che non ha mai chiesto di nascere.
vi chiedo con tutto il cuore di riflettere su quanto possa essere complicato ma fondamentale quello che cercano di raggiungere insieme a voi queste persone, Non è un compito facile specialmente dovendo lottare contro le vostre esplosioni emotive prendendosi i vostri giudizi e tutti i sentimenti negativi che proiettate su di loro dandogli la colpa della vostra infelicità penso che sia demoralizzante fare dei sacrifici per qualcuno che ti considera duro e malvagio solo per avergli detto la verità senza false velature d’utopia. quando riuscirete a comprendere sul serio quanto sia speciale quello che stanno facendo per voi senza metterlo in dubbio,cercando di non sottovalutare il suo significato potrete finalmente apprezzare l’importanza del loro lavoro assaporandone ogni piccola sfumatura,dando valore anche a quei piccoli gesti che molto spesso le persone non osservano,perché danno per scontato che siano cose dovute,non fate questo sbaglio anche voi,perché un giorno quando non avrete più niente a cui aggrapparvi e non ci sarà la possibilità di recuperare l’affetto che non avete saputo dimostrare allora in quel’ istante vedrete con i vostri occhi quello che vi siete lasciati sfuggire tra le mani, voi che ancora potete farlo cercate di cogliere l’attimo,perché il tempo scorre veloce si porta con se tutte le vostre esperienze positive quelle più autentiche,ve le strappa via prima che possiate riconoscerle e apprezzarle,questo vi dimostra quanto sia effimera l’esistenza,per questo dovete lottare fino alla fine cercando di stare al suo passo per non smarrire la strada in questo arduo viaggio. Non distruggete quello che la vita vi ha regalato solo per la paura di perderlo per sempre,se avessi creduto di più anch’io in queste parole che sto scrivendo forse avrei evitato di guardare la vita andare avanti senza averla mai vissuta fino in fondo perché in realtà ho sempre cercato con tutte le mie forze di capire lo stato d’animo delle persone a cui ero legata,ma in questo modo ho perso di vista il contatto con le mie emozioni e non sono riuscita ad ascoltare i miei sentimenti,quindi vi auguro di restare sempre in ascolto delle vostre emozioni senza limiti e paure. spero che riuscirete sempre a sentire ogni piccolo battiti del vostro cuore anche quelli più coinvolgenti,senza mettervi sulla difensiva perché rischiereste di spegnere il vostro cuore!

Updated 05-01-2009 at 16.37.26 by Anymore89

Categorie
i miei scritti...

Commenti

Privacy Policy