• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

Lgmi

la domanda di un bambino

Vota questo post
Mercoledi scorso sono andata al centro dove faccio volontariato. A causa della mancanza di alcune ragazze, mi stato chiesto di lasciare ad una mia collega i bimbi di quarta con cui lavoro di solito per fare doposcuola ai ragazzini delle medie.
Quando ho dato la notizia ai miei, hanno acconsentito mestamente a rimanere con l'altra volontaria, ma non hanno protestato.
Circa 45 minuti dopo sono tornata da loro, trovandoli tutti intenti a fare i compiti.
Ad un tratto G., il pi estroverso del gruppetto, mi ha detto, seccato: "Vieni qua!!!"
Gli ho risposto: "Perch?"
E lui: "Vieni a colorare il mio disegno!"
Io: "Mica sono un pittore!...E poi che cos' questo tono?"
Sono andata a sedermi accanto a lui e gli ho chiesto, a bassa voce, di spiegarmi il motivo della sua irritazione nei miei confronti.
Mi ha risposto: "Tu te ne sei andata un sacco di tempo da quelli l...."
Gli ho fatto una carezza sulla testa e gli ho detto che ero andata nell'altra aula per necessit, che non li avevo abbandonati ma li avevo affidati all'altra volontaria, e appena possibile ero tornata...Poi, per alleggerire l'atmosfera, gli ho detto che si comportava cos perch non gliene avevo dette abbastanza, gli ho fatto il solito scherzo che gli faccio puntualmente ogni pomeriggio e che sempre lo fa ridere, e poi gli ho detto che era l'unico del gruppo che potevo strapazzare senza farlo mettere a piangere....Lui ha sorriso e ha continuato a lavorare tutto contento, rassicurato.
La reazione di G. mi ha colpita e mi ha fatto riflettere...
mi ha riportato alla mente una reazione di Y. di parecchio tempo fa, che tuttavia torna di tanto in tanto nei discorsi (nei periodi in cui riusciamo ancora a farli...). Ma al posto degli "altri" di G. nei discorsi di Y. c' il lavoro, le altre attivit...il tempo che non basta mai...
Ma sempre qualcosa d'altro che toglie tempo al tempo di un affetto....

Updated 02-11-2008 at 13.20.45 by Morgana-z

Categorie
Uncategorized

Commenti

  1. L'avatar di Alessia Va
    Che bella immagine...

Privacy Policy