• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
View RSS Feed

Linea di confine

Ti scatterò una foto...

Vota questo post
E' forte come ci si riesce a fissare su certe canzoni....ed è bello come ogni canzone abbia la capacità di ricordarti un qualcosa. E' assurdo come ogni pezzo possa fare riferimento ad una persona, e ancora più allucinante è quando quella stessa canzone sembra proprio scritta apposta per te, per quel momento.
E allora non fai altro che lasciarti trascinare dalla melodia..ma soprattutto dalle parole...e ti senti parte integrante del testo, tanto che non vedi più quello che ti accade intorno...pensi soltanto a ciò che suona in quel momento nelle tue orecchie. Il resto non conta. Una macchina ti può suonare e quasi investire..tanto tu non la senti. Un amico ti può chiamare, il cellulare può squillare a vuoto, un palazzo può cadere....in quel momento non te ne fotte niente. Sei dentro la canzone e ci rimani fino a che le batterie dell'mp3 non ti abbandonano..o fino a quando a malincuore ti accorgi che devi scendere dall'autobus perchè quella è la tua fermata.
La canzone di colpo cessa, ma nella testa una dolce melodia ti accompagnerà per tutta la giornata.


-------------------------------------------

Ricorderò e comunque e so che non vorrai
Ti chiamerò perché tanto non risponderai
Come fa ridere adesso pensarti come a un gioco
E capendo che ti ho perso
Ti scatto un'altra foto

Perché piccola potresti andartene dalle mie mani
Ed i giorni da prima lontani saranno anni...


E ti scorderai di me
Quando piove i profili e le case ricordano te
E sarà bellissimo...
Perché gioia e dolore han lo stesso sapore con te
Io vorrei soltanto che la notte ora velocemente andasse,
e tutto ciò che hai di me di colpo non tornasse
E voglio amore e tutte le attenzioni che sai dare
E voglio indifferenza semmai mi vorrai ferire...
Categorie
Uncategorized

Commenti

Privacy Policy