240737 iscritti di cui 36 online

Riassunto per l’esame di Psicologia dinamica, Prof. Aquarini (Libera Università degli Studi di Urbino)

Corso di laurea
scienze e tecniche psicologiche
Esame
psicologia dinamica
Docente
aquarini elena
Descrizione

I PRIMI DIBATTITI: ABRAHAM, FERENCZI, REICH E RANK.
Abraham rivolse il suo interesse allo studio delle psicosi avvicinandosi molto alla comprensione dell’importanza della fase orale nella genesi delle psicosi, e diede un contributo rilevante allo studio delle primissime fasi dello sviluppo emozionale, ampliando il modello di Freud ma avendo sempre cura di non “deviare” troppo (come invece farà più coraggiosamente la sua allieva Klein).

Infatti Abraham fu sempre molto polemico con coloro che si allontanarono dall’ortodossia freudiana, e in particolare lo fu con Jung, che era stato suo compagno di studi al Burgholzli.
Inoltre a lui si deve l’introduzione della psicoanalisi in Germania con la fondazione dell’ “Istituto internazionale di psicoanalisi” a Berlino nel 1910

Punti richiesti
Non hai un abbonamento attivo a Liberamente.
Il download di questo file richiede 12 punti, che verranno scalati automaticamente dal tuo account al click sul tasto sottostante.
Devi effettuare il login per scaricare questi appunti!
Per lasciare un commento è necessario aver effettuato il login.

Ci sono 3 commenti.

  1. Una sola parola per il vostro grande aiuto……GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

  2. Mi devo ricredere, mi ero fermata ai primi punti, in realtà non è solo un riassunto del terzo capitolo (Abraham, Ferenczi, Reich, Rank), ma praticamente di tutti i capitoli del manuale! Mi scuso con l’ autrice per la poca attenzione dimostrata, mi metto subito ad approfondirlo!

  3. E’ indubbiamente un lavoro molto preciso e accurato. Sinceramente però mi aspettavo (anzi speravo) un riassunto un pò più conciso e schematico rispetto al manuale su cui sto studiando (Lis,Stella,Zavattini), in modo da poter focalizzare i punti principali, e invece mi ritrovo con 68 pagine da riassumere ulteriormente (oltre al manuale di partenza).Grazie comunque per l’impegno!

Aree riservate agli abbonati di liberamente